BER Brandeburgo Willy Brandt

easyJet e Lufthansa sono atterrati al BER

Tempo di lettura 2 minuti

Il volo easyJet è atterrato qualche istante prima di Lufthansa, a causa delle cattive condizioni meteo non è stato possibile effettuare i due atterraggi paralleli contemporaneamente, utilizzando entrambi le piste del BER.

I due Airbus A320neo easyJet e Lufthansa si sono avvicinati uno di fronte l’altro posizionandosi di fronte il terminal 1 dell’aeroporto Berlino Brandeburg Willy Brandt, per il water cannon per celebrare lo speciale evento.

Da sinistra a destra: Carsten Spohr (CEO, Deutsche Lufthansa AG), Engelbert Lütke Daldrup (CEO Flughafen Berlin Brandenburg GmbH), Johan Lundgren (CEO easyJet plc). (Fonte: Andreas Sub)

A bordo del volo easyJet il CEO della compagnia inglese Johan Lundgren, mentre a bordo del volo LH2020, il CEO di Lufthansa Carsten Spohr, che ha atteso Johan nel finger, fino all’apertura della porta anteriore del volo easyJet, dal quale è sceso per poi proseguire entrambi verso il terminal.

Carsten Spohr CEO di Lufthansa

Carsten Spohr, CEO di Lufthansa: “È di grande importanza per Berlino, per il Brandeburgo e per la Germania nel suo insieme che la regione della capitale abbia ora un aeroporto moderno ed efficiente. L’aeroporto Willy Brandt sarà un vero punto di riferimento non solo per la nostra capitale, che come metropoli pulsante nel cuore dell’Europa attrae molti milioni di persone ogni anno. Il Gruppo Lufthansa con le sue compagnie aeree e segmenti di business è da decenni un partner affidabile per Berlino, Brandeburgo e l’aeroporto. Siamo felici di contribuire a rendere BER una storia di successo nel settore dell’aviazione “.

Johan Lundgren CEO di easyJet

Johan Lundgren, CEO, easyJet: “In easyJet diamo il benvenuto all’apertura dell’aeroporto di Berlino Brandeburgo e siamo orgogliosi di essere la prima compagnia aerea a volare da BER. Rimaniamo la più grande compagnia aerea della regione metropolitana di Berlino e un importante datore di lavoro locale. L’aeroporto offre un’esperienza cliente molto migliorata per i clienti easyJet poiché avremo sede nel nuovo terminal principale, il Terminal 1, e i nostri passeggeri beneficeranno di collegamenti più facili e fluidi tra i voli e con altre modalità come la ferrovia. Grazie alla nostra vasta rete, non vediamo l’ora di continuare a collegare la vivace città di Berlino e la regione del Brandeburgo con altre grandi città europee e destinazioni di vacanza “.

Da sinistra a destra: Carsten Spohr (CEO, Deutsche Lufthansa AG), Andreas Scheuer MdB (Ministro federale dei trasporti e delle infrastrutture digitali), Engelbert Lütke Daldrup (CEO Flughafen Berlin Brandenburg GmbH), Dr. Dietmar Woidke (Ministro-Presidente dello Stato di Brandeburgo), Johan Lundgren (CEO easyJet plc), Michael Müller (sindaco di Berlino). (Fonte: Janine Schmitz / Photothek)
Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi