Ryanair

Ryanair in Italia 23 frequenze settimanali aggiuntive

Tempo di lettura < 1 minuto

Ryanair ha annunciato ieri (21 settembre) che aggiungerà altri 23 voli ogni settimana su 7 rotte nazionali a seguito della domanda record da parte dei consumatori italiani.

Attraverso questi voli aggiuntivi, Ryanair intende sostenere ulteriormente l’economia regionale, il turismo locale e renderà più facile per gli italiani far visita ai loro amici e parenti in un momento in cui la maggior parte delle compagnie aeree sta riducendo il proprio operativo.

I dettagli completi dei nuovi voli: Bologna-Catania 22 (+5), Catania-Roma Fiumicino 31 (+3), Catania-Venezia 15 (+3), Milano Bergamo-Bari 14 (+2), Milano Bergamo-Catania 18 (+4), Milano Bergamo-Napoli13 (+2), Milano Bergamo-Palermo 18 (+4)

I voli aggiuntivi saranno operativi dal 9 ottobre 2020.

Jason Mc Guinnes, Direttore commerciale di Ryanair, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare 23 voli aggiuntivi su 7 rotte nazionali in Italia, a partire dal 9 ottobre 2020. L’Italia è uno dei maggiori mercati di Ryanair e vogliamo continuare a sostenere la ripresa economica, la connettività regionale e il turismo in tutto il Paese.

I clienti italiani di Ryanair possono ora prenotare una vacanza fino a ottobre 2021 scegliendo tra le più popolari rotte domestiche, volando con le tariffe più basse e con una nuova serie di misure sanitarie che Ryanair ha implementato per proteggere i suoi clienti e l’equipaggio.

Per festeggiare, stiamo lanciando una speciale promozione con tariffe disponibili a partire da soli € 5 per i viaggi dal 9 ottobre, che devono essere prenotati entro la mezzanotte di mercoledì (23 settembre). Poiché queste tariffe incredibilmente basse andranno a ruba rapidamente, consigliamo ai clienti di collegarsi a www.ryanair.com ed evitare di perderle”.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi