Aeroporto di Londra Luton LTN

Aena Ventures

Tempo di lettura 2 minuti

Aena, azionista di maggioranza di London Luton Airport Operations Limited (LLA), ha annunciato oggi il lancio del programma Aena Ventures, che fornirà finanziamenti alle start-up che desiderano utilizzare la tecnologia per migliorare l’esperienza dei passeggeri negli aeroporti.

Aena Ventures è alla ricerca di aziende che stanno sviluppando soluzioni nelle seguenti aree dell’esperienza dei passeggeri:

Usabilità nelle procedure e accesso in aeroporto; Esperienza del passeggero; Comunicazione con i passeggeri; Sostenibilità; Bagaglio.

Il programma e’ aperto a start-up di tutto il mondo e le domande possono essere presentate su www.aenaventures.com da oggi fino al 14 settembre.

Ogni azienda selezionata per il programma avrà diritto a un finanziamento fino a $ 50.000 da Aena.

Inoltre, ogni start-up avrà accesso a mentori di Aena per guidarli e accesso a strutture Aena come LLA per testare le idee.

Al termine del programma, le start-up avranno anche la possibilità di stipulare un accordo con Aena del valore fino a 2 milioni di euro per lo sviluppo e la diffusione dell’idea in aeroporti selezionati.

Il programma di sei mesi inizierà a dicembre 2020 e durerà fino a maggio 2021, quando le start-up partecipanti mostreranno i loro risultati ai dirigenti di Aena.

Commentando l’annuncio, Amparo Brea, Chief Innovation, Sustainability and Customer Experience officer di Aena, ha dichiarato: “Le start-up saranno essenziali per aiutare ad affrontare le sfide del settore dell’aviazione nei prossimi anni. Il programma Aena Ventures consentirà a un massimo di cinque aziende di collaborare e testare i propri prodotti prima di implementare prototipi in diversi aeroporti e, potenzialmente, ottenere un contratto di distribuzione alla fine del processo. In qualità di operatore aeroportuale globale, speriamo di attirare partecipanti da tutto il mondo e non vediamo l’ora di collaborare con le aziende che ci aiuteranno a risolvere le sfide di domani ”.

Commentando anche l’annuncio, Alberto Martin, CEO di LLA ha aggiunto: “Questo è un programma importante e tempestivo, e spero che le start-up della regione delle Tre Contee valuteranno la possibilità di candidarsi. Poiché l’industria aeronautica cerca di adattarsi a una nuova normalità, è fondamentale utilizzare la tecnologia per supportare al meglio i passeggeri e sono lieto che Aena stia supportando le PMI del settore aeronautico in questo senso. Non vediamo l’ora di accogliere le candidature e il potenziale per lavorare con nuovi partner a lungo termine “.

Informazioni sull’aeroporto di Londra Luton:

L’aeroporto di London Luton (LLA) è uno dei più grandi aeroporti del Regno Unito con 17,9 milioni di passeggeri nel 2019, in aumento dell’8,6% rispetto al 2018. L’aeroporto impiega indirettamente oltre 9.400 dipendenti.

easyJet, Wizz Air, Ryanair, Tui, EL AL, Blue Air, SunExpress, Fly Bosnia, Vueling e Level operano attualmente dall’aeroporto. La rete di rotte dell’aeroporto serve 143 destinazioni in Europa, Africa e Asia.

L’aeroporto è gestito e sviluppato da un consorzio di cui l’azionista di maggioranza è AENA, il più grande operatore aeroportuale del mondo (spagnolo) , e AMP Capital.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi