Aviation

La situazione in Europa

Tempo di lettura 2 minuti

La situazione in Europa*, nonostante una crescita seppur poco marcata, ma costante del traffico e l’aumento della domanda, presenta alcuni vettori che hanno nuovamente in volo gran parte della flotta, altri poco meno della metà.

Tra le low cost spiccano Ryanair con il 90% della flotta attiva, Wizz Air con il 99%, mentre easyJet appena un 51% con ben 168 aerei non operativi.

Di seguito uno spaccato delle principali low cost che operano in Italia:

AIRLINEGroundedActivetotale% Grounded% Active
Ryanair454254709,5790,43
Wizz Air11221230,8199,19
easyJet16817534348,9851,02
Norwegian Air Shuttle63218475,0025,00
Norwegian Air Int.39039100,000,00
Volotea232345,8894,12
spaccato delle principali low cost che operano in Italia

Nel seguente grafico, si può invece notare visivamente la situazione attuale nel suo complesso, che dimostra quanto alcune compagnie aeree più di altre siano in questo momento più attive ed altre invece che stentano a riattivare rotte e frequenze.

Mentre per alcune come Virgin Atlantic e Norwegian Air Int. vi è una spiegazione logica e nota, per altre un po meno.

Non è paragonabile il dato% in tabella tra le low cost con solo corto e medio raggio con le legacy con un gran numero di aerei wide body stoccati, nel sito di Eurocontrol, è possibile ottenere anche questi dati.

Il caso di easyJet in particolare denota una risposta evidentemente lenta alla crisi e alla ripresa delle normali operazioni, ad agosto come comunicato dal vettore, la situazione dovrebbe miglioare.

Parte degli aerei non in volo sono anche il risultato di un piano di riduzione della flotta di easyJet e la chiusura di 3 basi inglesi ed un ridimensionamento con oltre 700 esuberi di Berlino, che ovviamente si traduce in un maggior numero di aerei in stoccaggio.

Per quanto riguarda easyJet, vi è comunque una crescita costante giornaliera ed in base alle informazioni in mio possesso, il vettore ad agosto potrebbe richiamare in servizio tutti gli equipaggi delle basi italiane, con un incremento importante delle operazioni.

A pagine 2 una tabella completa per tutte le compagnie, tutti dati sono di Eurocontrol*


* Eurocontrol https://ansperformance.eu/covid/acft_ground/

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi