coronavirus UK

Accordo Regno Unito Francia per la quarantena

Tempo di lettura < 1 minuto

La presidenza francese conferma che nessuna misura di quarantena si applicherà ai viaggiatori dalla Francia al Regno Unito.

Precisa “in questa fase”, l’accordo raggiunto questa notte prevede l’istituzione di un gruppo di lavoro tra i due governi per elaborare misure comuni.

Questa strana Europa, con la Francia non nuova a perseguire interessi interni dimenticando un interesse comune europeo.

L’Eliseo, in una nota sottolinea che la possibile quarantena per i viaggiatori”non si applicherebbe “a chi si sposta dalla Francia al Regno Unito in questa fase“.

“Le misure da entrambe le parti sarebbero prese in modo concertato e reciproco. Un gruppo di lavoro tra i due governi sarà istituito per garantire questa cooperazione nelle prossime settimane”, ha aggiunto la presidenza francese, senza specificare un calendario.

Il Presidente francese e il premier britannico hanno insistito sulla “necessità di una stretta cooperazione bilaterale, europea e internazionale” nella lotta contro Covid-19 “, essendo questa cooperazione “particolarmente necessaria per la gestione della nostra frontiera comune”.

State facendo un accordo Francia Regno Unito, non Europa Regno Unito, #raga dai su!

FRANCIA PROROGA RESTRIZIONI AI CONFINI FINO AL 15 GIUGNO

Il ministro degli Interni francese, Christophe Castaner, ha indicato che le restrizioni ai confini della Francia, che opera da lunedì un cauto deconfinamento, sono state “prorogate almeno fino al 15 giugno”, mentre i confini con i paesi extraeuropei restano chiusi “fino a nuovo avviso”.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi