Air France, KLM, Delta Air Lines e Virgin Atlantic hanno lanciato la loro joint venture Aviation

Air France, KLM, Delta e Virgin Atlantic partnership operativa

Tempo di lettura 3 minuti

Air France, KLM, Delta Air Lines e Virgin Atlantic hanno lanciato la loro joint venture, offrendo una più ampia scelta di rotte e opzioni sui viaggi tra Europa, Regno Unito e Nord America.

I quattro partner condividono lo stesso obiettivo: offrire ai propri clienti un’esperienza di volo regolare e omogenea, indipendentemente dalla compagnia aerea con cui volano.

La joint venture rappresenta circa il 23% della capacità totale transatlantica, merci e passeggeri combinati, le entrate annue complessive sono stimate in $ 13 miliardi, Air France, KLM, Delta e Virgin Atlantic hanno oltre 180.000 dipendenti.

I clienti saranno in grado di prenotare voli per le quattro compagnie aeree da ciascuna delle loro app mobili e siti Web o tramite agenzie di viaggio.

La joint venture sarà operativa per i passeggeri dal 13 febbraio. I titolari di carte fedeltà saranno in grado di guadagnare e utilizzare Miglia su tutti i voli internazionali operati dalle quattro compagnie, nonché sui voli transatlantici, in Europa o sui voli nazionali negli Stati Uniti.

Avranno anche nuove opportunità per migliorare il loro status e accedere a livelli di fedeltà più elevati.

I nuovi vantaggi offerti ai clienti questo febbraio sono solo un assaggio delle varie iniziative che verranno implementate nei prossimi mesi, in particolare la creazione di nuove rotte di code-sharing, l’allineamento dei programmi di volo ridurre i tempi di connessione, nonché migliorare l’esperienza dei passeggeri negli aeroporti, dal check-in alla consegna dei bagagli. Sarà inoltre possibile registrare e prenotare rapidamente un posto dall’applicazione mobile o dal sito Web di una delle quattro società partner.

Altri vantaggi della joint venture:

fino a 341 voli transatlantici al giorno, che coprono le 10 rotte principali in servizio diretto, collegamento garantito con 238 città del Nord America, 98 in Europa e 16 nel Regno Unito, una scelta di 110 rotte transatlantiche non-stop.

Merci: La rete estesa è inoltre completamente accessibile ai clienti del trasporto merci e ruoterà attorno agli hub disponibili per le quattro società di Amsterdam, Atlanta, Boston, Detroit, Londra-Heathrow, Los Angeles, Minneapolis, New York-JFK, Parigi. , Seattle e Salt Lake City. Fornisce accesso a collegamenti diretti o one-stop in tutto il Nord America, Europa e Regno Unito.

Nella pagina successiva i commenti di Shai Weiss, CEO di Virgin Atlantic, Ed Bastian CEO di Delta e Benjamin Smith, CEO del gruppo Air France-KLM.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi