Vueling

Vueling introduce il WI-FI a bordo

Tempo di lettura 2 minuti

Vueling introduce il WI-FI a bordo dei suoi aerei per mantenere i suoi clienti connessi

Questa tecnologia, appositamente progettata per soddisfare le esigenze dell’aviazione europea, fornisce una larghezza di banda costante in volo in tutta Europa, offrendo un’esperienza confortevole e affidabile per i suoi utenti.

Vueling lancia l’ambizioso progetto di implementazione di una reteWi-Fi a banda larga nella sua flotta di aeromobili, a seguito dell’iniziativa lanciata da IAG e che viene progressivamente implementata da tutte le società che compongono il gruppo.

In linea con questo, da oggi sono già cinque gli aerei Vueling dotati di questo servizio che verrà installato gradualmente sugli altri aerei e che consente la connessione Internet durante il volo. L’obiettivo della compagnia è infatti quello di testare in che modo i passeggeri
sfruttano questa tipologia di servizi per adattarli gradualmente alle esigenze di ognuno.

Nei prossimi mesi, la tecnologia EAN (European Aviation Network) – offerta da Inmarsat, una delle aziende leader nel settore Mobile Satellite Services (SSM) e Deutsche Telekom ,sarà disponibile a bordo di tutta la flotta.

Questa tecnologia, progettata appositamente per soddisfare alle esigenze dell’aviazione europea, offre una connessione a banda larga costante in volo per tutta Europa, regalando così agli utenti un’esperienza di volo confortevole e affidabile.

“I nostri studi dimostrano che la connessione WI-FI e il servizio di intrattenimento sono fattori differenzianti e maggiormente
valutati dai passeggeri”, afferma Calum Laming, Chief Customer Experience di Vueling. 1Inoltre, Laming aggiunge “Siamo leader nell’innovazione e adesso le esigenze di connettività dei nostri clienti durante il volo potranno essere soddisfatte, migliorando ulteriormente l’esperienza a bordo”.

Attraverso un sistema molto intuitivo, i passeggeri potranno connettersi alla rete WI-FI degli aerei selezionando il pacchetto più adatto ai loro interessi.

Tre tariffe :

  1. Fly & Chat”, un pacchetto base con un costo tra i 2,00 e 3,00 € ideale per il viaggiatore business che vuole approfittare del tempo di volo per gestire le sue email e i sistemi di chat;
  2. Fly & Surf”prezzo compreso tra i 3,00 e i 5,00 € un’opzione per i passeggeri che vogliono navigare e scoprire le ultime notizie in volo;
  3. Fly & More” l’opzione di intrattenimento con un prezzo compreso tra i 6,00 e i 9,00 € che è la soluzione perfetta per coloro che vogliono godere di contenuti in streaming senza rinunciare a nulla durante il volo.

NOTA: i prezzi potrebbero subire delle variazioni in base alle rotte selezionate.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi