E-Jet Boeing

Joint-venture tra Boeing ed Embraer

Tempo di lettura 2 minuti

Prima Airbus com Bombardier con l’acquisizione del progetto CS series, rinominato A220, oggi il perfezionamento di un accordo analogo tra Boeing e Embraer per la serie E-Jet.

Nascerà una Joint-venture a maggioranza Boeing e si chiamerà Boeing Brasil – Commercial.

Boeing Brasil sarà per l’80% di Boeing e per il 20% di Embraer.

Da quando hanno ricevuto l’approvazione per la partnership da parte degli azionisti di Embraer nel febbraio di quest’anno, le società hanno intrapreso una pianificazione per la creazione di una joint venture composta dalle operazioni di aeromobili commerciali e servizi di Embraer.

La transazione rimane però soggetta all’approvazione normativa; le due società sono attivamente impegnate con le autorità nelle giurisdizioni pertinenti e hanno ottenuto una serie di approvazioni normative.

A seguito di una valutazione dettagliata da parte della Federal Trade Commission degli Stati Uniti, la Joint-venture ha ricevuto l’autorizzazione negli Stati Uniti.

La Commissione europea ha recentemente fatto sapere che aprirà una valutazione di Fase II nel suo riesame della transazione tra Boeing ed Embraer.

La richiesta di piccoli aerei inferiori a 150 posti è in crescita e sia Bombardier che Embraer hanno modelli molto interessanti e tecnologicamente molto avanzati, ma non erano in grado commercialmente di competere con i grandi.

La nuova Joint Venture, potrà davvero aiutare Embraer per ampliare il suo portafoglio ordini solo quando Boeing riuscirà ad uscire dalla situazione di stallo e imbarazzo, in seguito ai due disastri aerei del Boeing B737Max e gli sviluppi delle indagini che ancora oggi non smettono di rivelare sempre nuovi dettagli e non solo su quel modello, come nel caso del B737 NG.

Come nel caso del modello A220 di Airbus non si esclude che anche l’E-Jet possa iniziare ad essere prodotto anche negli Stati Uniti, dipenderà anche dagli ordini preliminari che la nuovo Joint-venture riuscirà a portare a casa.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi