Airbus A321 neo Wowair WOW air

WOW air tornerà a volare con WOW2

Tempo di lettura < 1 minuto

WOW air tornerà a volare, l’imprenditrice americana Michele Ballarin e la sua Us Aerospace Associates, hanno acquistato tutti gli assetti della compagnia rimasti.

Nessun aereo, erano tutti in leasing, quindi dal fallimento sono tornati alle società proprietarie dei velivoli.

Il primo volo, in attesa del rilancio con nuove rotte, la ricerca di nuovi aerei per la summer 2020 un lungo raggio tra Keflavik, base storica della compagnia in Islanda, e Washington in USA.

Tutto uguale, colori, divise, personale e logo.

Wow air dopo l’apertura della crisi finanziaria nel 2018 e lo stop di tutte le attività a marzo 2019 ha creato un vuoto in Islanda che si è cercato di riempire.

La prima idea è arrivata dalla famiglia  Ryanair che fondò la prima vera low-cost europea, Ryanair per l’appunto, con Web Air, in attesa di ottenere le certificazioni come operatore aereo.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi