Skuli Mogensen, fondatore e presidente di WOW air WOW air

WOW air ha cessato tutte le attività

Tempo di lettura 2 minuti

Colpo di scena per WOW air, laconico il messaggio dell’autorità Islandese dei trasporti: WOW AIR ha cessato di volare. Tutti i voli WOW AIR sono stati cancellati.

E invece è di oggi a notizia riportata anche sul sito di WOW air con lo stesso testo dell’autorità, che il vettore low-cost Islandese ha cessato tutte le operazioni di volo e vengono date indicazioni ai passeggeri su come comportarsi.

Skuli MogensenSkuli Mogensen, fondatore e presidente di WOW air, rammaricato del colpo di scena che ha purtroppo costretto i vertici della compagnia a mettere la parola fine alla sua storia, in una lettere ai dipendenti: “Abbiamo esaurito il tempo e purtroppo non siamo riusciti a garantire il finanziamento della società, non potrò mai perdonarmi per non aver agito prima.”

Negli ultimi mesi Mogensen aveva lavorato intensamente per salvare la compagnia e cercare nuove risorse finanziarie con nuovi investitori, prima Icelander e Indigo Partners, entrambi si sono poi ritirati dalle trattative.

Wow air e l’autorità Islandese nel comunicato danno indicazioni ai passeggeri su come muoversi per acquistare un nuovo biglietto e come potrà essere richiesto il rimborso dei biglietti che per un azienda in fallimento ovviamente non sarà cosa facile.

Icelander air e easyJet si sono subito attivate per offrire assistenza ai passeggeri rimasti a terra e da i dettagli sulle modalità per acquistare un nuovo biglietto con uno dei due vettori.

Il comunicato integrale è leggibile qui

Icelandair

Icelandair ha annunciato che la compagnia aerea assisterà i passeggeri incagliati fornendo tariffe scontate da e verso le seguenti città:

EUROPA:
Amsterdam – Berlino – Bruxelles – Copenaghen – Dublino – Francoforte – Glasgow – Hamborg – Helsinki – Londra – Oslo – Parigi.

Nord America:
Boston – Edmonton – New York – Toronto – Washington DC.
(Londra: LGW / LHR – New York: EWR / JFK)

easyJet

Easyjet ha annunciato che la compagnia aerea assisterà i passeggeri incagliati fornendo tariffe scontate:

EasyJet offrirà ai clienti WOW Air una tariffa di soccorso sui voli tra LTN e KEF e LGW e KEF, con i dettagli come segue:

Tassa di salvataggio 110GBP / 17000ISK (include custodia)
Percorsi: LTN KEF, LGW KEF
Valido per viaggiare viaggiare oltre il prossimo on / before 14Apr
Il Tkt deve essere emesso il giorno successivo / entro il 07 aprile

EasyJet sta lavorando per assistere i passeggeri interessati prenotati sui voli tra Keflavik e Londra Stansted e offriremo una tariffa di salvataggio di £ 110 (17000ISK) inclusa bagaglio da stiva per consentire ai clienti interessati di viaggiare con easyJet tra Londra Luton o Londra Gatwick e Keflavik up fino al 14 aprile 2019. I biglietti devono essere emessi entro il 7 aprile 2019.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi