Air France

Nuovi menu stellati per Air France

Tempo di lettura 2 minuti

Una delle caratteristiche di Air France è l’eleganza, non solo nella scelta estetica dei dettagli di cabina, ma anche nei servizi a bordo, in particolare per le classi Business e La Premier.

Dettagli di classe anche nei menù di bordo, #AF ha scelto di dedicare ai propri passeggeri delle due classi TOP  menu selezionati e pensati da rinomati chef stellati, di diverse nazionalità.

Classe La Premiere

Da luglio a ottobre 2019, una selezione di raffinate creazioni gourmet è proposta dal leggendario Régis Marcon, Bocuse d’Or nel 1995. Affermato dalla critica con 3 stelle Michelin, Marcon esprime una versione creativa della gastronomia francese: più che uno stile o un’epoca, la sua cucina rappresenta e si ispira alla natura raccontando una storia.

Da novembre 2019 a febbraio 2020, ci sarà Emmanuel Renaut che, per la prima volta, creerà il menu per i passeggeri della classe La Première. Premiato con il titolo di Meilleur Ouvrier De France, il tre stelle chef francese appartiene alla nuova generazione di chef che si sta adoperando per reinventare la cucina tradizionale: piatti raffinati caratterizzati da sapori vibranti e colori esplosivi che si uniscono in composizioni sorprendenti e armoniose.

Classe Business

Da luglio a ottobre 2019, lo chef della Savoia Guy Martin, due stelle Michelin, stupirà i clienti che viaggiano in Business Class con la sua arte culinaria innovativa ispirata ai propri ricordi, sensazioni, emozioni, viaggi, colori e odori d’infanzia rivisitando ricetteclassiche con abbinamenti di sapori delicati e sfiziosi.

Ma ci sarà anche una famosa Chef Andrée Rosier, prima cuoca a cui è stato assegnato il titolo di Meilleur ouvrier de France nel 2007 e stellata Michelin, che per la prima volta in esclusiva firmerà il menù della classe Business da novembre 2019 a febbraio 2020. La chef afferma il proprio tocco personale in uno stile di cucina autentico che rivela l’essenza del gusto. Il suo estro innovativo si basa sulla cultura basca, dominata da prodotti freschi di stagione.

Non solo da Parigi…

Per la classe La Premiere, i voli in partenza da Tokyo, Shanghai, New York, Los Angeles, sarà Jean-François Rouquette premiato con una stella Michelin e 4 toques nella guida Gault & Millau. La sua cucina autentica e contemporanea riflette lo spirito del suo ristorante Park Hyatt Paris-Vendôme.

I passeggeri della classe Business, a partire dal prossimo settembre, sui voli in partenza da 15 destinazioni statunitensi e canadesi,  potranno gustare i nuovi piatti creati da Daniel Rose, lo chef americano stellato Michelin che nutre un amore incondizionato per la cucina francese.

Per le partenze da Singapore, entrambe le classi, avranno un menu firmato dallo chef francese due stelle Michelin Julien Royer, che ha elaborato un menu ad hoc dal tratto cosmopolita preparato con prodotti stagionali accuratamente selezionati.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi