British Airways Pilots British Airways

British Airways, possibile uno sciopero dei piloti

Tempo di lettura 2 minuti

Anche i piloti di British Airways si apprestano ad uno sciopero nelle prossime settimane, lo ha riferito il sindacato britannico BALPA.

I piloti della British Airways hanno votato in modo schiacciante per lo sciopero.

Sarà un estate molto calda per il trasporto aereo inglese, non ci sono solo i piloti di BA, ma anche quelli Ryanair si apprestano a votare e il personale di terra dell’aeroporto di Stansted di easyJet (lavorano per una società esterna) e i lavoratori del principale aeroporto del Regno Unito ovvero Heathrow.

Il risultato del voto dei piloti BA iscritti al sindacato BALPA è stato così schiacciante da ottenere il 95% di sì ed hanno votato il 90% degli iscritti.

Perché lo sciopero?

Lo sciopero è stato proposto rispetto alla retribuzione ricevuta dai piloti di BA, in quanto nonostante la proposta di British Airways di un aumento dell’11,5 per cento in tre anni, il sindacato non è d’accordo e sostiene invece che uno partecipazione agli utili potrebbe essere più appropriato.

BA ha commentato:

“Siamo molto delusi dal fatto che BALPA, il sindacato dei piloti, abbia scelto di minacciare i piani di viaggio di migliaia di nostri clienti, durante le vacanze estive, con possibili azioni di sciopero.

Rimaniamo aperti a lavorare con BALPA per raggiungere un accordo, che portiamo avanti da dicembre.

La nostra proposta di offerta retributiva dell’11,5 per cento su tre anni è corretta e, a differenza di BALPA, i sindacati Unite e GMB, che rappresentano quasi il 90 per cento di tutti i colleghi di British Airways, hanno già raccomandato la stessa offerta di pagamento ai loro membri.

British Airways tranquillizza i passeggeri “perseguiremo ogni strada” al fine di evitare interruzioni per i passeggeri. Ciò implicherà che la compagnia aerea andrà presso l’Alta Corte per chiedere un’ingiunzione contro qualsiasi azione di sciopero proposta.

Da considerare due fattori importanti, non è stata ancora decisa nessuna data e solo il 10% circa dei piloti BA è iscritto al sindacato BALPA, anche se ci sarà uno sciopero, l’impatto sul l’operativo BA sarà sicuramente marginale.

BALPA ha inoltre espresso la volontà di raggiungere un accordo con BA ed evitare lo sciopero.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi