Atitech

Atitech tra le prime compagnie di manutenzione aeronautica al…

Tempo di lettura 2 minuti

Atitech, nata negli anni 80per effettuare i lavori di manutenzione sui modelli MD80, modello di punta fino a qualche anno fa della flotta Alitalia, proprietaria del gruppo fino al 2009, continua a crescere acquisendo nuovi clienti, diventando una delle prime compagnie di manutenzione aeronautiche al mondo.

Atitech.jpgAd oggi conta 650 dipendenti compreso l’indotto e un  fatturato di 70 milioni di euro nel 2019.

Attualmente il gruppo con sede all’aeroporto di Napoli Capodichino ha una quota del 30% di lavoro ancora nella manutenzione della flotta Alitalia mentre il restante 70% altri vettori, siglato il 30 aprile 209 un importante accordo con Ryanair, per la manutenzione della durata di tre anni.

Atitech, fornisce servizi di manutenzione,  rivolta ai più diffusi modelli di aerei al mondo ed ha come obiettivo, l’affermazione su mercati internazionali attraverso la fornitura di servizi di alta qualità a “prezzi  competitivi”.

Dal 2009, quando la società è stata rilevata da un fondo azionario privato (MERIDIE), i lavoratori sono stati convertiti ad una flessibilità impensabile, pur continuando a garantire la massima affidabilità. Atitech può contare su un bagaglio di clienti fidelizzatie sta rapidamente aumentando il proprio portafoglio di clienti terzi, proponendo i propri servizi alla maggior parte di vettori presenti nell’EMEA (Europe- Middle East-Africa).

6 Hangar

Oggi Atitech è pienamente in grado di supportare le richieste provenienti dai propri clienti, grazie ai suoi 5 Hangar, dedicati alla manutenzione di aeromobili “regional”, narrow body” e “wide body” ed ad un hangar dedicato esclusivamente alla verniciatura.

Grazie alla sua pluriennale esperienza, Atitech è oggi una delle più grandi MRO in Europa in grado di offrire supporto manutentivo per i seguenti modelli di aeromobili: B767, MD80, B737CL/NG, A320F , ATR 42/72, Embraer 175/190.

Ad oggi l’azienda ha effettuato oltre 1000 check manutentivi presso le proprie facility situate presso l’aeroporto di Capodichino .

L’esperienza di Atitech comprende : 

  • Manutenzione per aerolinee italiane e straniere;
  • Servizi di Ingegneria;
  • Supporto Logistico;
  • Verniciature Aeromobili
  • Ispezioni ad alto contenuto di tecnologia (es. Controlli non Distruttivi);

sito web: www.atitech.it 

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi