Aeroporti di Puglia

easyJet una nuova destinazione per Brindisi

Tempo di lettura < 1 minuto

Il Salento una delle mete turistiche estive più richieste in Italia, il Regno Unito un mercato di grande interesse per l’industria turistica pugliese.

Il terzo in ordine di importanza, per arrivi e presenze, per questo motivo easyJet per la stagione estiva investe a Brindisi con un nuovo volo per Bristol, fino al 29 settembre verrà operato 2 volte a settimana il mercoledì e la domenica.

Tiziano Onesti, presidente di Aeroporti di Puglia spiega come “Il Regno Unito è un mercato di grande interesse per l’industria turistica pugliese: il terzo in ordine di importanza, per arrivi e presenze. Questo collegamento da Brindisi per Bristol nasce su ottimi presupposti commerciali dal momento che, oltre al valore per l’incoming, potrà essere accolto con favore da coloro che vorranno conoscere una delle città  più cool del Regno Unito”.

<

p style=”text-align: justify;”>Quindi non solo l’importanza del mercato incoming per l’industria del turismo pugliese ma anche un collegamento in più per i salentini che vedono arricchirsi l’offerta del secondo aeroporto della Puglia, nel quale la società di gestione sta continuando a lavorare per lo sviluppo del sistema aeroportuale pugliese.

Brindisi

easyJet da Brindisi opera collegamenti anche verso Milano Malpensa, Venezia Parigi Orly, Berlino Tegel, Basilea, Ginevra e Londra Gatwick, come sottolinea Lorenzo Lagorio, country manager easyJet Italia, a conferma “del grande potenziale del territorio salentino e di una domanda in crescita costante. In 11 anni di operazioni abbiamo trasportato, da e per Brindisi, oltre 2 milioni di passeggeri, un forte segnale che ci spinge a continuare a investire sullo scalo pugliese”.

Bari

easyJet opera anche su Bari con nuovi collegamenti per Manchester e per Nantes a conferma di come “Ancora una volta Aeroporti di Puglia dimostra di essere in grado di fidelizzare vettori di primissimo piano”, commenta Onesti.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi