B737 BUZZ Buzz

Buzz: Ryanair rebranding per Sun

Tempo di lettura 2 minuti

Ryanair ha annunciato il rebranding di SUN che diventerà Buzz nell’autunno 2019, obbiettivo del vettore irlandese, puntare a far crescere il charter nel business di Ryanair.

BUZZ_logo.jpgContinuerà ad operare con un certificato di operatore aereo polacco (AOC). Ryanair Sun, è una business unit indipendente del Gruppo Ryanair, ha ottenuto il certificato polacco AOC all’inizio del 2018, iniziando ad operare per i principali tour operator polacchi nell’estate 2018 con una flotta di 5 aerei.

La flotta di Buzz comprende attualmente 17 velivoli, con una crescita di 25 velivoli nell’estate 2019. Buzz continuerà a fornire i servizi charter e a operare i voli Ryanair in programma.

Buzz lancerà il proprio sito web e app nell’autunno 2019, dove i clienti polacchi saranno in grado di prenotare tutti i voli Ryanair, compresi quelli gestiti da Buzz.

Buzz è una delle 4 compagnie aeree del Gruppo Ryanair Holdings, insieme a Ryanair DAC, Laudamotion e Ryanair UK.

Juliusz Komorek – Presidente del Buzz Supervisory Board :

apiceSiamo entusiasti di lanciare Buzz oggi e di vedere il nostro nuovo velivolo riverniciato in Polonia questo autunno. Negli ultimi 15 anni, Ryanair è cresciuta fino a diventare la più grande compagnia aerea della Polonia, grazie alla combinazione imbattibile delle tariffe più basse, il miglior servizio clienti e la più grande rete di collegamenti – e ora ci aspettiamo che Buzz sarà la compagnia aerea numero 1 in Polonia.

Michał Kaczmarzyk – L’amministratore delegato di Ryanair Sun:

apiceDopo un anno di crescita positivo per Ryanair Sun, siamo lieti che i nostri aerei abbiano un marchio nuovo e unico quando lanciamo Buzz. Il nostro obiettivo è offrire servizi di altissimo livello sia ai clienti che ai tour operator. Buzz continuerà a operare voli di linea e charter, con la nostra flotta che raggiungerà 25 aeromobili entro l’estate 2019.

 

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi