GNV

GNV la superba, notazione addizionale di classe Ship Biosafe…

Tempo di lettura 2 minuti

La nave La Superba torna sulle storiche linee da e per la Sardegna: è la terza nave a conseguire la notazione per la prevenzione e il controllo di possibili contagi a bordo, dopo le navi GNV ALLEGRA e RHAPSODY.

La nave La Superba di Grandi Navi Veloci GNV, torna sulle storiche linee di collegamento con la Sardegna, dopo aver ottenuto la notazione addizionale di classe Ship Biosafe dal RINA: l’ambita notazione rilasciata dal RINA, molto articolata da conseguire, certifica che la nave è dotata di sistemi, componenti, layout interno e procedure operative che mitigano il rischio biologico.

Read more “GNV la superba, notazione addizionale di classe Ship Biosafe dal RINA”
easyJet

easyJet in Sardegna con l’A321neo

Tempo di lettura < 1 minuto

easyjet utilizzerà i nuovi A321neo basati a Malpensa per i voli verso la Sardegna.

I nuovi A321 trasportano 235 passeggeri, quasi 80 in più rispetto al A319 e 50 rispetto al A320.

Read more “easyJet in Sardegna con l’A321neo”
News

Briatore, la Sardegna e Ibiza

Tempo di lettura 2 minuti

Partiamo dal presupposto che Ibiza non è certamente paragonabile con la Sardegna, non ha alcun senso confrontare numeri e frequenze dei voli e produrre un analisi degna di essere discussa, se non per confermare quando l’Italia sia molto indietro rispetto alla Spagna per il turismo giovanile.

Ibiza si è sviluppata per il divertimento in particolare giovanile ed ha investito molto su complessi alberghieri, con prezzi anche accessibili e con ottime strutture, in particolare per la fascia giovanile, creandosi un nome, la Sardegna, a causa di migliaia di vincoli urbanistici e il popolo del NO, solo mega strutture di lusso per una clientela sicuramente con alte disponibilità che poco usa il mezzo aereo non privato e le low-cost. Read more “Briatore, la Sardegna e Ibiza”

Aviation

Un vettore aereo sardo? ma perchè?

Tempo di lettura 4 minuti

Partiamo dal presupposto che non è importante di chi sia la proprietà ma è invece fondamentale che vengano tutelati i posti di lavoro in Sardegna e i collegamenti non solo per i sardi per per tutti coloro che vogliano raggiungere l’isola.

E che anche senza bando di continuità territoriale, possa essere garantito un certo numero di collegamenti, in quanto profittevoli.

Un vettore come una qualsiasi società deve poter avere un profitto e non volare in perdita, ed un mercato soggetto a bando non è sicuramente un mercato in grado di crescere con una logica di mercato in autonomia. Read more “Un vettore aereo sardo? ma perchè?”

Governatore della regione autonoma della Sardegna Solinas Air Italy

Air Italy, ok alla proposta di Solinas?

Tempo di lettura 2 minuti

Da una nota stampa della compagnia, sembra che Air Italy accetti seppur con una piccola modifica, la proposta del governatore della Sardegna Solinas, per la gestione dei voli in continuità per Olbia.

A causa dei tempi ormai troppo stretti, Air Italy al momento non disporrebbe degli aeromobili sufficienti per operare tutte le frequenze richieste nel bando. Read more “Air Italy, ok alla proposta di Solinas?”

Alitalia ha comunicato che sono 3 le offerte pervenute allo scadere dell'ultimo giorno per la presentazione delle offerte: Ferrovie dello Stato e easyJet entrambi vincolanti e una non vincolante di Delta. Air Italy

Alitalia: Air Italy non scarichi su altri sue responsabilità

Tempo di lettura 2 minuti

Non si è fatta attendere la risposta di Alitalia dopo la dura nota emessa ieri da Air Italy in merito alla continuità territoriale in Sardegna e il futuro della base di Olbia ormai a rischio.

Alitalia ritiene prive di fondamento le accuse di Air Italy, ritenendo valido il bando sulla continuità che ha vinto, in particolare “Air Italy sostiene che vi fosse un accordo in base al quale Alitalia si sarebbe impegnata a lasciare le rotte su Olbia alla fine di maggio. Ricostruzione fantasiosa che lascia sconcertati”. Read more “Alitalia: Air Italy non scarichi su altri sue responsabilità”

Air Italy

Air Italy: il destino dei 500 dipendenti di Olbia…

Tempo di lettura 4 minuti

“il destino dei 500 dipendenti di Air Italy, delle loro famiglie e delle imprese associate in Sardegna dipende dalle decisioni della Regione Sardegna e del Governo.”

Questo il punto su cui pone l’attenzione il comunicato di Air Italy diffuso oggi, oltre ad alcune domande lecite sulla situazione che si è venuta a creare e sottolineare lo sforzo del vettore per trovare una soluzione economicamente sostenibile a tutela dei posti dei lavoratori della base di Olbia.
Read more “Air Italy: il destino dei 500 dipendenti di Olbia dipende dalle decisioni della Regione e del Governo.”

Air Italy

Air Italy sfida Alitalia

Tempo di lettura 2 minuti

Air Italy sfida Alitalia, lo fa apertamente per voce di Rossen Dimitrov, Chief Operating Officer della compagnia, riunione al Ministero non ha risolto la questione “Olbia”.

Il 23 Marzo la Regione Sardegna diede il suo ok alla disponibilità di Air Italy per operare i voli da Olbia in continuità territoriale senza alcuna compensazione, innescando l’automatica decadenza del bando, ovvero anche Alitalia se vorrà operare nelle tratte comprese nei bandi, non avrà alcuna compensazione.

Nei giorni scorsi la risposta di Alitalia che si è detta a sua volta pronta di operare senza compensazioni da e verso Olbia, in quanto secondo il vettore: “non operare i collegamenti su Olbia, tra l’altro così a ridosso della data di avvio dei voli, comporterebbe conseguenze economiche peggiori rispetto al volare da e per Olbia senza compensazione”. Read more “Air Italy sfida Alitalia”