Airbus

Wizz Air utilizza la suite MATe di Airbus

  • 4 settimane fa
  • 3minuti

Wizz Air è diventata la prima compagnia aerea a implementare sia la suite Mobile Airbus Training experience (MATe) che la tecnologia Virtual Procedure Trainer (VPT) per la formazione dei piloti.

L’integrazione di entrambe le soluzioni presso il centro di addestramento di Wizz Air a Budapest supporterà i piloti che si sottopongono alla formazione iniziale e a quella d’aggiornamento, attraverso i vantaggi combinati della suite MATe e del Virtual Procedure Trainer.

HP Reverb G2

Mentre MATe è una piattaforma di servizi basata su cloud con e-training e test su diverse tipologie di formazione dei piloti, il Virtual Procedure Trainer è un software innovativo che immerge e guida i piloti allievi all’interno di una cabina di pilotaggio virtuale, consentendo loro di esercitarsi o di familiarizzare con le caratteristiche della cabina Airbus e le relative procedure. Lo strumento VR e l’A320 Type Transition Course (basato sull’uso dello strumento MATe) sono stati approvati dall’Autorità dell’Aviazione Civile Ungherese. Ciò consentirà a Wizz Air di addestrare i piloti secondo gli standard stabiliti dall’Approved Training Organization (ATO) di Wizz Air.

Wizz Air ha aperto il suo primo centro di addestramento a Budapest nel 2013 con un simulatore di volo completo A320 e diverse aule. Da allora, la compagnia aerea ha aperto un nuovo centro di addestramento a Budapest nel 2018 e ne aprirà un altro a Roma quest’anno. I centri di addestramento sono dotati di tre simulatori di volo completo Airbus A320, simulatori di base A320, simulatori di evacuazione cabina e simulatori antincendio. Le nuove soluzioni di formazione virtuale di Airbus sono le ultime aggiunte al centro di addestramento di Wizz Air a Budapest.

Wizz Air mira costantemente alla sua crescita e prevede di addestrare 4.000 nuovi addetti alla cabine di pilotaggio e di accogliere 300 nuovi aeromobili A321neo e l’aeromobile A321XLR entro il 2030 per raggiungere i suoi obiettivi.

Attila Tóvári, Head of ATO di Wizz Air, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti e grati di aver collaborato con Airbus per creare e ottenere l’approvazione CAA per il nostro nuovo programma di formazione VR. Questa tecnologia all’avanguardia non solo rivoluzionerà il modo in cui formiamo il nostro personale, ma l’intera industria. Teniamo molto ai nostri equipaggi di volo e crediamo nell’investire nella migliore tecnologia per raggiungere gli standard di formazione più elevati e sicuri sul mercato. I nostri equipaggi sono spesso il volto della compagnia aerea per i nostri passeggeri e crediamo che questi nuovi strumenti permetteranno loro di operare al massimo livello”.

Charbel Youzkatli, Head of Commercial Services Europe di Airbus, ha commentato: “Siamo lieti di avere Wizz Air come primo cliente che utilizzerà entrambe le soluzioni di formazione digitale VR-driven di Airbus, la MATe Suite e il VPT. Queste soluzioni contribuiranno attivamente al percorso digitale di Wizz Air nell’ambito della formazione dei piloti. La MATe Suite e le soluzioni di formazione VPT offrono ai piloti un’esperienza immersiva e una formazione più flessibile ed efficiente. Questa configurazione consente inoltre di ottimizzare l’intero corso di Type Rating mantenendo gli standard di formazione Airbus più elevati.”