Birmingham Airport

easyJet inaugura la base di Birmingham

  • 4 settimane fa
  • 5minuti

easyJet ha inaugurato oggi la sua nona base nel Regno Unito all’aeroporto di Birmingham, la prima nuova base in UK in più di un decennio.

L’apertura della base inaugura una nuova fase di espansione di easyJet nel Regno Unito in piena competizione con Jet2 per le vacanze dei britannici, grazie anche a easyJet Holidays.

Il Regno Unito ora rappresenta il 56% delle operazioni totali di easyJet e la compagnia aerea sta operando il suo più grande programma del Regno Unito quest’anno con quattro aerei aggiuntivi che si uniscono alla flotta con sede nel Regno Unito.

Ci saranno più di 57 milioni di posti in vendita da e per il Regno Unito, che è in aumento di circa il 10% rispetto allo scorso anno. La crescita della compagnia aerea è destinata a continuare con più aerei che si uniranno alla flotta l’anno prossimo.

Con un’economia più grande di quella dell’Ungheria e la più grande economia del Regno Unito al di fuori di Londra e del sud-est, Birmingham offre a easyJet significative opportunità di crescita nelle Midlands – una parte fondamentale della strategia di easyJet.

L’83% delle persone in Inghilterra e Galles vive a due ore di auto dall’aeroporto di Birmingham e la maggioranza significativa (89%) del traffico dell’aeroporto di Birmingham è per il tempo libero. La nuova base consentirà quindi a easyJet di sbloccare l’opportunità di catturare la forte domanda di viaggi per il tempo libero e il mercato delle vacanze. easyJet è la più grande compagnia aerea per il tempo libero nel Regno Unito e l’apertura della base ha già più che triplicato la quota della compagnia aerea nel mercato del tempo libero a Birmingham quest’estate rispetto allo scorso anno.

Con collegamenti diretti tra Birmingham e i principali aeroporti urbani europei tra cui Amsterdam, Ginevra, Parigi Charles de Gaulle e Berlino Brandeburgo, la nuova base servirà anche milioni di viaggiatori d’affari che la compagnia aerea trasporta da e per il Regno Unito ogni anno.

Il numero di passeggeri di easyJet a Birmingham dovrebbe aumentare di quasi il 60% quest’anno rispetto all’anno scorso e questa stagione estiva dovrebbe anche essere la più grande di sempre per le vacanze easyJet. I voli da e per Birmingham sono destinati a trasportare una delle più alte percentuali di clienti delle vacanze easyJet sulla rete, con destinazioni come Maiorca, Dalaman, Antalya, Sharm el Sheikh e Tunisia che sembrano più popolari per quest’estate.

Johan Lundgren, CEO di easyJet, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di aprire oggi la nostra nuova base a Birmingham, fornendo più scelta, concorrenza e connettività, oltre a sostenere oltre 1200 posti di lavoro per la regione. Questa base ci consente di sbloccare l’opportunità della forte domanda che esiste sia per i viaggi di piacere che per i viaggi d’affari, oltre ad aumentare ulteriormente la nostra quota del mercato dei pacchetti vacanza. Vediamo un potenziale molto non sfruttato all’aeroporto che offre l’opportunità di crescere ulteriormente negli anni futuri”.

Nick Barton, CEO dell’aeroporto di Birmingham (BHX), ha dichiarato: “Oggi vede la nostra crescente partnership con easyJet raggiungere nuove vette mentre la compagnia aerea basa tre aerei qui all’aeroporto di Birmingham. I clienti possono ora usufruire delle 16 nuove rotte della compagnia aerea e avere la flessibilità di un solo volo o di una vacanza completa. easyJet è una compagnia aerea partner da 17 anni. La sua espansione qui all’aeroporto di Birmingham è una testimonianza del servizio, della qualità, del prezzo, dell’affidabilità e della scelta di destinazione che i suoi clienti si aspettano. Non vediamo l’ora di lavorare con easyJet per far crescere ulteriormente la sua lista di destinazioni per i nostri clienti”.

Andy Street, sindaco delle West Midlands, ha detto: “La decisione di easyJet di creare questa nuova base a BHX sarà accolta calorosamente da migliaia di vacanzieri nelle West Midlands e oltre. L’aumento delle destinazioni non è solo una grande notizia per coloro che si dirigono verso il sole quest’estate, ma anche per la nostra comunità imprenditoriale, aiutandoli a forgiare nuovi legami commerciali all’estero. La decisione di easyJet è anche un voto di fiducia nell’aeroporto di Birmingham e nelle persone che lavorano nel nostro settore aeronautico. La nuova base sosterrà centinaia di posti di lavoro e aiuterà l’aeroporto a crescere e prosperare negli anni a venire”.

easyJet serve già i principali collegamenti nazionali e le rotte internazionali da Birmingham alle popolari destinazioni balneari e urbane di Amsterdam, Ginevra, Milano, Napoli, Lisbona, Faro e Palma di Maiorca. L’aggiunta di più aerei all’aeroporto sta consentendo alla compagnia aerea di espandere ulteriormente la sua rete da Birmingham con nuove rotte che si riveleranno popolari tra i clienti che volano dalla seconda città più grande del Regno Unito, sia per i vacanzieri che per i viaggiatori d’affari.

Delle 30 rotte non servite o poco servite verso l’Europa da Birmingham, easyJet offre voli diretti su più di un terzo di queste rotte e con le operazioni esistenti che servono tutte tranne due di queste destinazioni, c’è un’opportunità chiara e significativa per la easyJet che prevede già di lanciare più rotte per l’inverno da Birmingham e altrove nel Regno Unito nei prossimi mesi.

Photo credit should read: XXX/PA Wire

In occasione dell’apertura della prima nuova base nel Regno Unito dopo 10 anni, a Birmingham, Ozzy Osbourne, Benjamin Zephaniah e gli eroi locali sono stati premiati in una nuova opera d’arte che celebra il meglio di Birmingham e delle West Midlands.

L’installazione è stata realizzata all’aeroporto di Birmingham e trae ispirazione dalla cultura iconica di Birmingham, incluso il suo famoso “miglio del curry”, la sua storia manifatturiera e la vivace scena artistica. È stato creato dall’artista di strada locale Gent 48, alias Josh Billingham, che si colloca tra gli artisti di strada più talentuosi e prolifici di Birmingham.