United

United sospende assunzioni piloti, per i ritardi di Boeing

  • 1 mese fa
  • 1minuto

United Airlines sospenderà le assunzione di piloti a maggio e giugno a causa di ritardi nella consegna degli aerei da parte di Boeing.

“United rallenterà il ritmo delle assunzioni dei piloti quest’anno a causa dei continui ritardi nella certificazione degli aeromobili e nei ritardi nella produzione presso Boeing” si legge in una nota di United condivisa con i piloti.

A rivelarlo è l’agenzia di stampa Reuters.

Dei Boeing B737 MAX-9 ordinati, ne riceverà 9 in meno nel 2024, anche per il MAX 8 le consegne vengono ridotte, in questo caso di 6 unità.

Il Boeing B737 MAX-10, che è in attesa della certificazione e non si ha una tempistica di quando verrà rilasciata, potrebbe essere sostituito nei piani di crescita di United con l’Airbus A321neo, nel caso in cui la certificazione subirà ancora ritardi.