United

Boeing B737 MAX United uscito di pista a Houston

  • 1 mese fa
  • 2minuti

N27290, un Boeing 737 MAX 8 di United Airlines, e’ uscito di pista dopo l’atterragio in prossimità di un raccordo all’aeroporto George Bush di Houston.

Nessun ferito tra i passeggeri e membri dell’equipaggio, l’incidente di cui non se ne conosce ancora la causa, solo il giorno dopo l’indagine per un problema al timone di un altro Boeing B737 MAX 8 United.

L’aereo (MSSMn 44309) e’ stato consegnato ad United l’8 giugno 2023.

La FAA ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Dopo essere atterrato all’aeroporto intercontinentale George Bush di Houston, il volo United Airlines 2477 è rotolato sull’erba quando è uscito sulla pista di rullaggio intorno alle 8 del matt. ora locale di venerdì 8 marzo. I passeggeri sono scalati sulla pista di rullaggio e sono stati in autobus fino al terminal. Il Boeing 737 è partito dall’aeroporto internazionale di Memphis. Si prega di contattare la compagnia aerea per ulteriori informazioni. La FAA indagherà”.

United ha dichiarato: “Intorno alle 8 di oggi, un volo della United Airlines è atterrato su una pista all’aeroporto intercontinentale George Bush (IAH). Mentre stava uscendo dalla pista per il gate, l’aereo ha lasciato il marciapiede ed è entrato nell’erba lungo la pista 9-27. Fortunatamente, nessuno a bordo è rimasto ferito e tutti i passeggeri sono stati trasportati in sicurezza al terminal”.

L’uscita di pista sembra avvenuta in fase di uscita dalla pista, quando il pilota ha svoltato per la taxi way.

Un altro problema per il MAX di Boeing o solo un errore del pilota? E ancora presto per dirlo.