Lufthansa

Lufthansa: ogni storia inizia con un sì…

  • 2 mesi fa
  • 2minuti

Anteprima mondiale per il nuovo cortometraggio spot della campagna Lufthansa “Sì”. Ora può essere visto in TV, online e nei cinema in Germania; “Ogni storia inizia con un sì” uscirà a marzo negli Stati Uniti. Seguiranno altri paesi.

Il focus della nuova campagna “” di Lufthansa sono le esperienze individuali e le storie dei viaggiatori. Il film racconta la storia di una coppia sull’aereo che si chiede quale storia possa esserci dietro il viaggio dei loro compagni di viaggio. 

Lufthansa: ogni storia inizia con un sì…

Le storie che inventano spaziano da una futura coppia che sta appena iniziando a conoscersi, a tre bambini nel loro primo grande viaggio verso una nuova casa o a un gruppo di amici in fuga dalla vita di tutti i giorni.

Michelle Mynhardt , Responsabile Marketing Lufthansa Airlines, afferma: “La nostra nuova campagna sottolinea il cosmopolitismo che il nostro marchio rappresenta. Ogni ospite a bordo con noi ha la sua storia e viaggia con noi per una serie di motivi. Ognuno di questi momenti inizia con un “Sì” e noi vogliamo renderlo visibile”.

L’idea creativa e la realizzazione provengono da Serviceplan, l’agenzia responsabile delle comunicazioni di marketing globale per Lufthansa Airlines dall’inizio del 2024. Prodotto da Iconoclast, diretto da Marcus Ibanez.

“Raccontiamo momenti veri che toccano le persone, in cui si ritrovano e fanno venire voglia di viaggiare: onesti, autentici e moderni. Perché ‘Sì’ è più di una risposta, è una mentalità, un atteggiamento nei confronti della vita ed è proprio questa sensazione che dura “Siamo bloccati nel nostro nuovo mondo di immagini. Mostriamo cosa significa realmente viaggiare”, afferma Till Diestel , Chief Creative Officer di Serviceplan Germania.  

Il film della campagna è accompagnato dai motivi della campagna OOH e DOOH.  I primi motivi della campagna sono visibili dal 15 gennaio sulla facciata occidentale del Terminal 2 a Monaco e sulla SAT Tower, nonché sulla piattaforma digitale sul vialetto del Terminal 1 a Francoforte. Mindshare Media è responsabile della pianificazione media e Oscar Bravo è responsabile dei social media.