Global Airlines

Global Airlines registra a Malta il primo Airbus A380

  • 4 settimane fa
  • 2minuti

Global Airlines ha registrato a Malta il suo primo Airbus A380, 9H-GLOBL è un ex China Southern Airlines, risvegliato dal deserto del Mojave per dargli una seconda vita.

Sarà Hi-Fly, che volava già con l’Airbus A380 con una delle livree più belle e “sostenibili“, veicolava infatti un messaggio importante per la protezione delle barriere coralline, ad operare almeno i primi voli, per Global Airlines, disponendo del Know how tecnico e del personale di volo, già pronto per volare con questo tipo di aeromobile.

Hi-Fly ha sempre avuto un ottima considerazione di questo gioiellino con una speciale livrea “Save the Coral Reefs” ma la pandemia covid-19, ha ridotto drasticamente la domanda di aeromobili di grandi dimensioni, uscì dalla flotta nel novembre 2020, successivamente fu demolito. (foto Airbus).

James Asquith, fondatore e CEO di Global Airlines, ci tiene a sottolineare come gli annunci di queste settimane sono il risultato di mesi di lavori dietro le quinte, che stanno iniziando a portare a risultati concreti per portare in volo il primo aereo nei prossimi mesi.

9H-GLOBL ha già superato tutti i test per poter essere messo nuovamente in servizio, ha riacceso i suoi motori, portati alla massima potenza, la compagnia ha già selezionato gli interni ed inizialmente volerà operando voli charter come Hi-Fly.

11 anni fa, 98-GLOBL, è uscito da questo gigantesco sito a Tolosa (sede di Airbus), che ospitava la linea di assemblaggio finale (FAL) dell’A380, la struttura è stata intitolata a “Jean-Luc Lagardère”, oggi ospita la FAL più innovativa e automatizzata dell’Airbus A321. (foto Airbus)