ATM

Il tram di Milano arriva al Museo della Scienza…

  • 4 settimane fa
  • 2minuti

Oggi è un grande giorno per Milano e ATM, un tram simbolo del trasporto urbano milanese, da anni circola a San Francisco, un altra città dove questo mezzo di trasporto storico ed ecologico è uno dei simboli.

Oggi, uno dei tram “Carrelli” entra a far parte delle collezioni del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia di Milano, il giallo del tram di Milano tra le grigie e nere locomotive, spicca e si fa notare ed ha finalmente il posto che gli spetta nello scrigno del museo milanese. Cittadini e turisti potranno ammirare questo iconico tram storico all’interno del padiglione ferroviario.

Il tram “Carrelli di Milano donato da ATM al Museo della Scienza e Tecnologia di Milano.

Il tram è stato donato da ATM al Museo della Scienza e Tecnologia di Milano, nell’ambito del suo impegno volto a preservare e valorizzare il proprio patrimonio e allo stesso tempo mira a promuovere la consapevolezza del ruolo e dell’importanza del trasporto pubblico.

Ad oggi a Milano sono ancora in servizio 125 tram Carrelli, sottoposti a costante manutenzione da parte degli esperti ATM oltre alle periodiche revisioni integrali effettuate all’interno dell’Officina Generale aziendale.

“Il tram Carrelli è un’icona di Milano nel mondo, un veicolo storico, fortemente innovativo al suo debutto e ancora attualissimo essendo dotato dei più moderni sistemi tecnologici – così l’Amministratore Delegato del Gruppo ATM, Arrigo Giana . Sintesi di passato e futuro, memoria e modernità, il tram è il luogo dove da quasi un secolo si incontrano le generazioni milanesi”.

Il tram Carrelli è famosissimo in tutto il mondo: circola a San Francisco ed è esposto al Sydney Tramway Museum. Una riproduzione di oltre 2000 mattoncini Lego è stata recentemente scelta per rappresentare l’Italia presso la Lego House di Billund, in Danimarca.