Qantas

Il nuovo safety video di Qantas

  • 1 mese fa
  • 2minuti

Qantas introdurrà un nuovo video sulla sicurezza a bordo, con protagonisti i membri dei team Qantas e i alcuni Frequent Flyer che accompagneranno i passeggeri in un viaggio attraverso le informazioni chiave sulla sicurezza, da alcune delle destinazioni più iconiche in Australia e in tutto il mondo.

Il nuovo video sostituisce il video a tema Qantas Centenary realizzato nel 2020.

Un fotogramma del nuovo safety video di Qantas

Catriona Larritt, Chief Customer Officer di Qantas, ha affermato che la sicurezza è la priorità numero uno in tutto il Gruppo Qantas, il safety video, insieme agli equipaggi di cabina, svolge un ruolo chiave nel catturare l’attenzione dei passeggeri sulle procedure di sicurezza: “innanzitutto, il video serve a familiarizzare i nostri clienti con le procedure di sicurezza e cerchiamo di renderlo il più coinvolgente possibile, in particolare per i viaggiatori abituali che altrimenti potrebbero essere disattenti”.

Larritt ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di presentare i membri del nostro team e i nostri clienti che hanno viaggiato molto, non solo per trasmettere il messaggio di sicurezza, ma anche per promuovere i viaggi e il turismo ispirando le persone a esplorare destinazioni che potrebbero non aver mai sperimentato in tutta l’Australia e oltre”.

Il video sarà progressivamente distribuito a bordo dei voli Qantas a partire da questa settimana, con 75 versioni di cui 12 lingue diverse.

Il nuovo video sulla sicurezza di Qantas è stato girato in 14 destinazioni nell’arco di 40 giorni a temperature che vanno dai -36 gradi della Lapponia, in Finlandia, ai 36 gradi di Jaipur, in India.

Le location presenti nel video:

  • Parco nazionale di Litchfield, Territorio del Nord
  • Milford Sound, Nuova Zelanda
  • Los Angeles, Stati Uniti d’America
  • Cabo San Lucas, Messico
  • Ningaloo Reef, Australia Occidentale
  • Jaipur, India
  • Freycinet, Tasmania
  • Lapponia, Finlandia
  • Seul, Corea del Sud
  • Marrakech, Marocco
  • Roma, Italia
  • Parigi, Francia
  • Sydney, Nuovo Galles del Sud
  • Noosa, Queensland

Il video è stato realizzato dall’agenzia: Brand+Story, con la eegia di Josh Whiteman, la produzione è di Positive Ape, il direttore della fotografia è Peter Eastgate