Brussels Airlines

Le nuove uniformi di Brussels Airlines

  • 1 mese fa
  • 6minuti

Brussels Airlines ha presentato le sue nuove uniformi disegnate da Gabrielle Szwarcenberg, una giovane designer dell’Accademia reale di belle arti di Anversa, sottolineando la sua  belgitude. 

Divise sostenibili, realizzate con materiali innovativi, come l’uva e i cactus, oltre ad essere più inclusive, Brussels Airlines ha aggiornato anche la sua guida di stile

Le divise saranno introdotte a bordo e in aeroporto a partire dal primo marzo e indossate da oltre 2.600 assistenti di volo, piloti e personale di terra.

Le nuove divise Brussels Airlines sono blu navy scuro con dettagli color champagne.

Il design

Le nuove divise sono blu navy scuro con dettagli color champagne. La nuova tavolozza di colori e le nuove stampe sono state progettate per allinearsi perfettamente con il nuovo marchio Brussels Airlines, introdotto a novembre 2021.

La collezione si ispira alle uniformi glamour delle compagnie aeree degli anni Sessanta, dando vita a silhouette contemporanee ma senza tempo, da qui l’introduzione del dolcevita e del Abito a trapezio.

Il dolcevita nelle nuove uniforme di Brussels Airlines.

Le uniformi sono comode e stanno bene su tutti i tipi di corporatura e su persone di tutte le età. Vengono introdotti pezzi unisex, accanto alle sneakers che sono un comodo complemento alle scarpe in pelle vegana.

Entrano a far parte degli accessori indossabili in abbinamento alla nuova divisa di Bussels Airlines anche le snikers.

L’intero processo di progettazione ha richiesto due anni. Attraverso sondaggi, workshop e sessioni di progettazione, questa uniforme è stata creata in stretta collaborazione con i dipendenti in prima linea. Tra diversi progetti, potevano scegliere l’aspetto finale.

La stilista Gabrielle Szwarcenberg , ha dichiarato: “volevo che il design fosse elegante e sofisticato, dando priorità alle prestazioni e al comfort del personale. ​ Ecco perché introduciamo articoli come dolcevita o scarpe da ginnastica, per mettere tutti a proprio agio. In tutto il design troverai anche sottili riferimenti alle icone belghe, come l’Atomium sulle sciarpe e sulla fodera interna dei blazer. Spero davvero che allo staff piaccia indossare l’uniforme tanto quanto a me è piaciuto crearla.” ​

La stilista Gabrielle Szwarcenberg

La collaborazione con la Royal Academy for Fine Arts di Anversa – che ha prodotto alcuni degli stilisti più influenti del mondo e Gabrielle Szwarcenberg rafforza in modo specifico l’impegno di Bruxelles Airlines nei confronti della sua Belgitude e di far volare il meglio del Belgio in tutto il mondo. Anche per questo motivo la compagnia aerea ha scelto per le scarpe i marchi belgi Atelier Content e Ambiorix.

Uniformi più sostenibili

Ogni singolo fornitore coinvolto in questo progetto ha fatto il possibile per ridurre l’impatto ambientale coinvolto nella produzione della nuova uniforme e dei suoi accessori.

Dal cotone certificato BCI, lana mulesing free per il benessere degli animali, materiali innovativi come la pelle di cactus e uva fino al packaging: i materiali utilizzati per le divise rappresentano un grande passo avanti nella strategia di sostenibilità di Bruxelles Airlines. Tutti i siti produttivi sono stati valutati sia in termini di sostenibilità che di condizioni di lavoro eque.

Le attuali divise verranno ritirate e avranno una seconda vita, maggiori dettagli verranno annunciati in seguito.

Politiche uniformi più inclusive, in evoluzione con la società

Insieme alla nuova uniforme, Brussels Airlines ha aggiornato anche la sua guida di stile. La compagnia aerea mira a far sentire tutti a casa, e questo ovviamente include anche i suoi dipendenti. Queste nuove linee guida dovrebbero contribuire a un maggiore benessere sul lavoro di tutti i membri del personale in uniforme facendoli sentire a proprio agio nell’indossare l’uniforme.

Politiche sulle uniformi più inclusive

Le linee guida su capelli, trucco e gioielli non saranno più diverse per uomini e donne. Ad esempio, quando si truccano o si portano smalti per le unghie è necessario seguire determinati stili e tavolozze di colori, indipendentemente dal sesso del dipendente. Inoltre il trucco diventa facoltativo per tutti e quindi non più obbligatorio per le donne. Non c’è differenza di genere nemmeno per l’acconciatura, non appena tocca le spalle, deve essere legata o raccolta in uno chignon, questa è un’istruzione relativa alla sicurezza.

E infine, ora anche i tatuaggi possono essere mostrati purché rispettino alcune regole, come la posizione, la dimensione e ciò che rappresenta.

“Queste divise incarnano perfettamente tutto ciò che Bruxelles Airlines rappresenta: Belgitude, una piattaforma per giovani talenti, sostenibilità e inclusione. Sono felice di vedere il risultato e non vedo l’ora di vedere queste uniformi dal vivo all’aeroporto e a bordo del nostro aereo. Vorrei ringraziare tutti i membri dello staff che sono stati coinvolti in questo progetto monumentale.” , ha detto Tilman Reinshagen , COO di Brussels Airlines.

Sostenibilità

Sostenibilità nelle divise, significa:

  • Qualità : materiali di alta qualità per garantire che le uniformi abbiano un bell’aspetto più a lungo, necessitino di meno riparazioni e non debbano essere sostituite così spesso.
  • Rispetto : sia per le persone che indossano l’uniforme che per tutti coloro che sono stati coinvolti nella realizzazione delle uniformi e per il pianeta. Sono stati stabiliti standard molto elevati durante l’intero ciclo di vita: dalla primissima fibra di cotone al suo riciclaggio.
  • Trasparenza : decisioni attente e informate nella selezione dei materiali e dei fornitori. Era importante conoscere e comprendere tutta la filiera produttiva. Questo impegno si riflette nella certificazione dei materiali utilizzati e nelle misure proattive adottate per mappare la rete dei fornitori. La vera responsabilità inizia con la conoscenza che ha portato alla valutazione di ciascun anello della catena di fornitura.

Informazioni sui materiali utilizzati

Lana Animal Friendly: tutta la lana utilizzata nei capi di abbigliamento è Animal Friendly e quindi anche Mulesing Free. Le pecore vengono adeguatamente curate e producono lana sostenibile e di alta qualità, secondo il Responsible Wool Standard.

Cotone certificato BCI : viene utilizzato solo cotone coltivato in modo responsabile dalla Better Cotton Initiative. Ciò significa che le fibre di cotone vengono coltivate in modo più sostenibile, tenendo conto delle condizioni di lavoro e dell’impatto sull’ambiente.

Poliestere riciclato : utilizzo principalmente di poliestere riciclato. Pertanto, ai tessuti viene concesso uno standard globale riciclato che fa riferimento ad almeno il 50% di fibre o materiali riciclati utilizzati, come bottiglie di plastica usate o reti da pesca.

Scarpe in pelle vegana : vengono utilizzate alternative innovative a base biologica per la pelle, come la pelle a base di cactus o uva. Queste pelli sintetiche sono in parte prodotte da altri flussi di rifiuti industriali e sono biodegradabili al 100% nella loro forma più pura.