Wizz Air

Wizz Air rinnova il contratto quinquennale con gateretail

  • 1 mese fa
  • 2minuti

Le vendite a bordo, specie su alcune rotte, influisce con una buona percentuale alla marginalità, insieme alle altre voci accessorie, che integrano i ricavi del vettore del prezzo base del biglietto, specie per una compagnia low cost.

Wizz Air ha rinnovato il contratto quinquennale con gateretail, parte di gategroup, fornisce una gamma completa di servizi e una soluzione one-stop-shop per il settore del travel retail, con un portafoglio globale che serve più di 20 compagnie aeree, con soluzioni di vendita al dettaglio su misura, che soddisfano i valori del marchio e i profili dei passeggeri di ciascun cliente.

gategroup è leader globale nei prodotti e servizi di ristorazione aerea, vendita al dettaglio a bordo e ospitalità. Con sede a Zurigo, gategroup offre eccellenza operativa attraverso la più estesa rete di catering nel settore dell’aviazione, servendo passeggeri provenienti da oltre 200 unità operative in oltre 60 paesi/territori in tutti i continenti.

“Siamo molto grati di collaborare nuovamente con Wizz e di interrompere il servizio di vendita al dettaglio a bordo”, ha affermato Fernando Guinea, amministratore delegato globale di gateretail. “Offriremo ai clienti di Wizz soluzioni e servizi adatti alle loro esigenze e aumenteremo i livelli di redditività. La nostra esclusiva piattaforma digitale di vendita al dettaglio e la nostra connettività sbloccheranno e sconvolgeranno il mercato a livelli mai visti prima, sfruttando i dati lungo tutta la catena del valore della vendita al dettaglio e fornendo un grado di personalizzazione e comodità che stupirà i passeggeri di Wizz”.

“Mentre Wizz continua la sua crescita record nei mercati nuovi ed esistenti, siamo estremamente concentrati sul nostro core business”, ha affermato James Goodwin, Head of Ancillary Wizz Air. “Questa rinnovata partnership con gateretail sosterrà una visione combinata di contributo accessorio, esperienza del passeggero e digitalizzazione”.