Boeing

Boeing ritarda ancora consegne: Ryanair meno aerei questa estate

  • 2 mesi fa
  • 2minuti

Ryanair prevede di ricevere 5-10 nuovi aeromobili in meno del previsto quest’estate, dovevano essere consegnati entro aprile, le consegne slitteranno fino a giugno e saranno inferiori a quelle programmate.

Ryanair dovrà quindi ridurre il suo operativo estivo, come ha già fatto per quello invernale, sempre a causa dei ritardi di Boeing sulle consegne di nuovi aeromobili B737 MAX, nel caso di Ryanair, la versione 8200.

Lo ha riferito l’amministratore delegato del Gruppo Ryanair, Michael O’Leary in un intervista alFinancial Times.

Nessuno è rimasto sorpreso, ormai siamo abituati ai ritardi ed ai problemi di Boeing, l’ultimo in ordine di tempo, il pannello staccatosi su un Boeing B737 MAX-9 di Alaska Airlines mentre era in volo, il vettore ha subito messo a terra questo modello ed avviato le ispezioni su tutti gli aeromobili, riscontrando bulloni allentati su alcuni di questi, le ispezioni sono ancora in corso.

Ryanair attendeva per questo anno fiscale 57 nuovi B737 MAX-8200 da Boring: “Dovevamo avere 27 aerei consegnati prima di Natale, abbiamo finito per riceverne 11. Dovremmo avere 57 aerei consegnati entro la fine di aprile, e pensiamo che saremmo fortunati ad averne 50 entro la fine di giugno”, ha detto Michael al FT.

Meno aerei, meno capacità, meno passeggeri, Ryanair prevedeva di trasportare quest’anno 205 milioni di passeggeri ed invece con meno aerei ne prevede solo 200 milioni, con una perdita di potenziali profitti del 2-2,5% fa sapere.