Brussels Airlines

I voli per Tomorrowland Brussels Airlines saranno più sostenibili

  • 3 mesi fa
  • 2minuti

Brussels Airlines e Tomorrowland siglano una partnership per l’acquisto del 100% di carburante sostenibile per l’aviazione (SAF) per tutti i voli speciali per la manifestazione belga.

Per l’edizione del 2024, tutti i biglietti aerei venduti nei pacchetti Global Journey di Brussels Airlines saranno Green Fares.

“Intraprendere un viaggio verso un mondo migliore domani inizia con i passi che facciamo oggi. Insieme a Brussels Airlines possiamo riunire i partecipanti al festival di tutto il mondo al Tomorrowland in Belgio. Ora stiamo lavorando in modo collaborativo per amplificare il potere dell’azione collettiva e creare un cambiamento positivo per tutti, a partire da noi. Le persone di domani possono contribuire a progetti di sostenibilità e allo stesso tempo ridurre l’impatto ambientale dei loro voli”. – Debby Wilmsen, Responsabile delle relazioni con i media e della comunicazione interna, Tomorrowland.

Si tratta di una tariffa specifica di Brussels Airlines e di tutte le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa, in cui i passeggeri possono acquistare il 20% di carburante sostenibile per l’aviazione (SAF) e contribuire per l’80% a progetti di compensazione climatica di alta qualità, belgi e locali.

Oltre alla Green Fare, Brussels Airlines e Tomorrowland contribuiscono all’altro 80% di SAF, acquistando il 100% di SAF per questi voli. Lufthansa Group acquisterà l’equivalente di SAF per il carburante necessario per questi voli party. Il SAF sarà distribuito all’interno di Lufthansa Group.

“In Brussels Airlines, lavoriamo molto duramente per combinare la nostra passione per la scoperta del mondo con la nostra responsabilità di proteggerlo per le generazioni future. Il nostro obiettivo è dimezzare le emissioni nette di carbonio entro il 2030 rispetto al 2019 e raggiungere la neutralità carbonica entro il 2050. Il carburante sostenibile per l’aviazione, insieme al rinnovo della flotta, è una leva fondamentale per il raggiungimento di questi obiettivi. Lufthansa Group è già uno dei maggiori acquirenti di SAF al mondo. Incoraggiamo ogni singolo passeggero a contribuire a un maggior numero di SAF, con le nostre Green Fares”. – Balázs Németh, Corporate Social Responsibility Manager Brussels Airlines.

I biglietti saranno in vendita a partire dal 6 Dicembre. Tutti i dettagli sono disponibili qui.