Volotea

David González nuovo Direttore Generale Volotea

  • 3 mesi fa
  • 3minuti

David Gonzalez Prieto, da CCO Volotea promosso a Direttore Generale della compagnia, coordinerà le attività commerciali, strategiche, operative e di controllo dei costi a livello globale della compagnia.

Nel suo nuovo ruolo, David lavorerà a stretto contatto con Carlos Muñoz, Fondatore e CEO di Volotea. In qualità di CCO, González ha guidato la crescita della compagnia negli ultimi cinque anni, che ha più che raddoppiato il suo fatturato, da 307 milioni di euro nel 2017 a oltre 700 milioni di euro nel 2023.

In precedenza, nei suoi primi cinque anni in Volotea, David ha creato e guidato l’area Ancillary Revenue, un’area best-in-class che contribuisce a circa il 43% dei ricavi dell’azienda. Prima di entrare in Volotea è stato professore di matematica e di ricerca operativa.

Carlos Muñoz, Fondatore e CEO di Volotea, ha elogiato l’alto livello di prestazioni di González sia in qualità di Chief Commercial Officer sia in precedenti ruoli significativi all’interno dell’azienda. Muñoz ha sottolineato: “David è stato un pilastro fondamentale nella costruzione dell’azienda negli ultimi dieci anni. La sua forte attenzione allo sviluppo del business, l’acuta mente analitica e l’eccellente visione strategica, unite alle sue enormi doti di leadership e alla comprovata capacità di lavorare efficacemente nella creazione di team, lo rendono il candidato ideale per la posizione di Direttore Generale. Queste qualità ci aiuteranno a mostrare ulteriormente il pieno potenziale dell’azienda in Europa, soprattutto in un momento di consolidamento della domanda e di crescita continua di Volotea, e in un anno in cui prevediamo di raggiungere un’elevata redditività”.

David González, nuovo Direttore Generale, ha dichiarato: “Da quando sono entrato in Volotea, oltre dieci anni fa, ho assistito alla trasformazione e allo sviluppo di un’azienda che ha costruito un modello di business unico. Siamo stati in grado di offrire soluzioni e migliorare la connettività per il 65% della popolazione europea che vive lontano dalle grandi capitali, risolvendo uno squilibrio strutturale tra la distribuzione della popolazione e la ripartizione della capacità. Nel mio nuovo ruolo non vedo l’ora di promuovere la crescita di Volotea e di rafforzare la nostra efficienza e la nostra leadership in termini di costi, lavorando al fianco di un eccellente team di oltre 1.800 professionisti in tutta Europa”.

Volotea entra in una nuova fase di espansione dopo un solido 2023, con aspettative di risultati finanziari molto favorevoli per i prossimi anni, crescita della capacità di posti e creazione di nuove rotte nei suoi mercati chiave, Francia, Italia e Spagna, e maggiore cooperazione con altre compagnie aeree come Eurowings (gruppo Lufthansa) in Germania e Aegean in Grecia.

In questa prospettiva, la compagnia ha promosso Eduard Diviu a nuovo Chief Operating Officer (COO), dalla precedente posizione di Deputy COO. In questo ruolo, Diviu supervisionerà l’attività operativa annuale della compagnia, che conta oltre 80.000 voli, concentrandosi sul mantenimento di un eccellente tasso di soddisfazione dei passeggeri e sul raggiungimento di un’integrità operativa e di una puntualità ottimali.

Nel corso dell’ultimo mese, Volotea ha raggiunto un tasso di puntualità dell’80% e ha completato il 99,6% dei voli programmati dall’inizio dell’anno (tra i più alti d’Europa) ottenendo il premio “Migliore compagnia aerea low-cost d’Europa” da Skytrax nel 2023. La compagnia aerea gode anche di un alto tasso di raccomandazione da parte dei clienti, che supera il 90% tra i membri di Megavolotea, il suo programma di fidelizzazione.

L’azienda esprime gratitudine e riconoscenza al Direttore Operativo uscente, Isidre Porqueras, che sta perseguendo nuove opportunità professionali dopo otto anni di impegno e prestazioni di grande valore.