Wizz Air

Wizz Air premiata per il secondo anno per la…

  • 7 mesi fa
  • 4minuti

Wizz Air si è aggiudicata per il secondo anno consecutivo il premio di “ Global Environmental Sustainability Airline Group of the Year” al CAPA Asia Aviation Summit di Kuala Lumpur. 

I “CAPA Environmental Sustainability Awards for Excellence” premiano le compagnie aeree, gli aeroporti e i fornitori che pongono il tema del cambiamento climatico al centro della loro attività. I premi sono frutto di ricerche indipendenti realizzate dagli analisti del CAPA e dagli esperti di riduzione delle emissioni di carbonio di Envest Global.

Wizz Air è stata premiata dal CAPA per il suo costante impegno verso la sostenibilità.

Wizz Air ha la più bassa intensità di carbonio tra le compagnie aeree concorrenti: 53,8 grammi per passeggero/km nell’anno fiscale 2023, con una riduzione dell’11% rispetto all’anno fiscale precedente.

Wizz Air Airbus A321neo Engine
Motore Pratt & Withney Airbus A321neo Wizz Air

Per raggiungere questo obiettivo, Wizz Air ha investito molto nella sua flotta, sostituendo gli aeromobili più vecchi con quelli di ultima generazione, gli Airbus A321neo, che garantiscono una riduzione del 20% delle emissioni di CO2 e del 50% delle emissioni di rumore e ossido di azoto, la riduzione di emissioni per passeggero è stata anche possibile grazie ad un Load factor crescente e ad una programmazione di

Wizz Air ha inoltre definito una strategia chiara e concreta sul carburante per l’aviazione sostenibile (SAF).

Ciò include la stipula di accordi di  partnership con fornitori quali Mabanaft, Neste, OMV e Cepsa. Per sostenere ulteriormente lo sviluppo del carburante sostenibile, la compagnia aerea ha effettuato il suo primo investimento azionario di 5 milioni di sterline in Firefly Green Fuels, un’azienda britannica di biocarburanti, e, come parte di Indigo Partners, ha partecipato a un investimento di 50 milioni di dollari nella startup statunitense CleanJoule, specializzata in SAF.

Un Airbus A321neo Wizz Air viene rifornito di Carburante per Aviazione Sostenibile (SAF)

Nel maggio 2023, Wizz Air è stata anche la prima compagnia aerea in Ungheria a testare commercialmente la fornitura di SAF all’aeroporto di Budapest, dal quale ha operato cinque voli con una miscela di carburante sostenibile al 35%.

József Váradi, Chief Executive Officer di Wizz Air, ha affermato: “È un grande onore ricevere il CAPA Global Environmental Sustainability Award per il secondo anno consecutivo. È una testimonianza del duro lavoro, della dedizione del team di Wizz Air e del nostro impegno a ridurre ulteriormente l’intensità di CO2 del 25% entro il 2030. Il nostro modello a tariffe ultra-low-cost si è dimostrato progettualmente sostenibile: operiamo con aerei di ultima generazione nel modo più efficiente, con le più basse emissioni per passeggero per km del settore. Abbiamo anche effettuato investimenti significativi in SAF, sia per garantire i volumi per i mandati che arriveranno nel 2025 in Europa, sia per contribuire alla nascita di nuove tecnologie. Siamo orgogliosi di essere in prima linea verso un trasporto aereo più sostenibile e di definire gli standard dell’intero settore”.  

Il CAPA – Centre for Aviation commenta: “Per il secondo anno consecutivo Wizz Air ha ricevuto il premio CAPA Global Environmental Sustainability Airline/Airline Group of the Year. Il primo posto della compagnia nel report è dovuto alla sua impareggiabile strategia di sostenibilità, che ha portato Wizz Air ad adottare una flotta giovane, efficiente nei consumi e ad alta capacità su tutta la rete, oltre a investire nella ricerca e nell’uso di carburante per l’aviazione sostenibile (SAF) e ad impegnarsi nella formazione continua del personale. 

Wizz Air, compagnia aerea con tariffe ultra-low-cost, è uscita dalla pandemia COVID-19 affermandosi come uno dei chiari vincitori in Europa. Mentre i viaggi nel continente rimangono complessivamente al di sotto dei livelli pre-pandemia, con molte compagnie aeree che devono ancora ricostruire le loro reti e le loro operazioni, Wizz Air è riuscita non solo a superare la crescita della maggior parte dei competitor, ma anche ad aumentare il suo traffico complessivo di oltre un terzo. La compagnia aerea ha dato prova di adattabilità e flessibilità durante l’emergenza COVID e nella risposta agli alti e bassi del periodo post-pandemico. 

Con il settore dei viaggi in ripresa, Wizz Air continuerà ad assumere un ruolo di primo piano in questo processo e ad ampliare il suo impegno per la sostenibilità. La compagnia aerea sta anche perfezionando il proprio modello commerciale e operativo, cercando di migliorare le prestazioni in termini di volo, salute finanziaria e servizio clienti.” 

Accor e LVMH hanno stretto una partnership strategica per accelerare lo sviluppo di Orient Express, per l’apertura di nuovi hotel. I primi due a Roma e Venezia.

X