Vueling

Vueling contribuisce a sensibilizzare per prevenzione cancro al seno

  • 6 mesi fa
  • 2minuti

Per la Giornata Mondiale contro il Tumore al Seno, Vueling, compagnia aerea del gruppo IAG, ha lanciato la campagna “Early check, il check in che non può aspettare”, un gioco di parole che collega l’idea del check-in in volo con il check-up più importante: i controlli periodici a cui devono sottoporsi le donne per individuare precocemente il tumore al seno.

Per sensibilizzare su questo tema e sottolineare l’importanza di partecipare allo screening per il cancro al seno, Vueling collabora per il settimo anno consecutivo con l’Associazione Spagnola Contro il Cancro (AECC, Asociación Española Contra el Cáncer), con cui trasporta anche i pazienti oncologici perché possano sottoporsi alle terapie.

Quest’anno, a ottobre, per avvicinare ancora di più il messaggio ai passeggeri, Vueling ha rivestito i poggiatesta dei sedili di alcuni dei suoi aerei per sensibilizzare sull’importanza del “check-up anticipato” nella lotta contro il cancro al seno.

Per lo stesso motivo, la compagnia aerea ha creato una landing page, dove è possibile vedere i sei passaggi di base, ma necessari, da seguire per individuare tempestivamente qualsiasi anomalia.

“In Vueling ci impegniamo a contribuire alla società donando le nostre ali per facilitare il trasporto di chi ne ha più bisogno” – ha commentato Sandra Hors, Chief Communications Officer di VuelingAllo stesso modo, vogliamo unirci alla lotta contro una malattia così diffusa e che ha un tale impatto su di noi, rendendo i nostri aerei uno spazio di consapevolezza e sensibilizzazione.”