Norwegian

Norwegian: a settembre oltre 2 milioni di passeggeri

  • 8 mesi fa
  • 2minuti

A settembre, Norwegian ha trasportato oltre 2 milioni di passeggeri. La regolarità è stata del 99,7%, il livello più alto dalla pandemia.

A settembre, Norwegian ha operato una media di 80 aeromobili con una regolarità del 99,7%. La maggior parte dei pochi voli che Norwegian non ha operato erano dovuti a problemi di ATC all’aeroporto di Londra Gatwick e scioperi nazionali in Italia. La puntualità, la quota di voli in partenza entro 15 minuti dall’orario previsto, era all’84,6% a settembre.

2.030.052 passeggeri a settembre, in crescita dell’8% rispetto a settembre 2022. La capacità (ASK) era di 3.208 milioni di posti-chilometro, mentre il traffico passeggeri effettivo (RPK) di 2.696 milioni di posti-chilometro.

“Settembre è stato un altro mese positivo per Norwegian. Abbiamo avuto più di due milioni di passeggeri e le nostre prestazioni operative sono ancora una volta tra le migliori compagnie aeree in Europa. La nostra regolarità registrata è ora al livello più alto in oltre 18 mesi, mentre anche le nostre prestazioni puntuali migliorano ulteriormente. Le nostre operazioni solide ed efficienti offrono prevedibilità a tutti i clienti che scelgono di volare con Norwegian, sia per svago che per motivi di lavoro“, ha dichiarato Geir Karlsen, CEO di Norwegian.

Con l’avvicinarsi della stagione invernale, abbiamo adattato le nostre operazioni per allineare i modelli di viaggio nel periodo di trading invernale più tranquillo. Una tendenza chiara e continua è che le nostre destinazioni nell’Europa meridionale sperimentano una domanda continua e robusta tra le persone provenienti dai paesi nordici. Inoltre, una nuova tendenza di questo autunno è l’aumento della popolarità dei city break in particolare nell’Europa orientale”, ha affermato Karlsen.

Lancio di nuove rotte e biglietti per la prossima estate.

All’inizio di questo mese, Norwegian ha messo in vendita i biglietti per il programma estivo 2024. L’orario estivo inizia alla fine di aprile e termina alla fine di ottobre e offre più rotte e frequenze. Ulteriori rotte verso nuove destinazioni saranno annunciate a novembre.