SkyUp Airlines

SkyUp Airlines riceve la FAR129 in USA

  • 8 mesi fa
  • 1minuto

SkyUp Airlines ha ricevuto il permesso di operare sul territorio degli Stati Uniti d’America con la FAR129, un certificato di vettore aereo straniero.

Quattro aeromobili Boeing 737-800 della flotta della compagnia aerea che abbiamo presentato nella domanda sono stati autorizzati a volare nello spazio aereo degli Stati Uniti: UR-SQB, UR-SQC, UR-SQF e UR-SQP.

È stato raggiunto un obiettivo importante per lo sviluppo internazionale del marchio. Sono orgoglioso del team, del loro approccio professionale e della loro perseveranza nel raggiungere i risultati. Inoltre, a nome della compagnia, esprimo la mia sincera gratitudine alle strutture statali competenti degli Stati Uniti per la loro fiducia e l’opportunità di lavorare negli Stati Uniti“, ha commentato il direttore generale di SkyUp Airlines, Dmytro Seroukhov.

Come parte della certificazione, SkyUp Airlines ha ricevuto l’approvazione DOT (permesso di condurre affari come vettore aereo sul territorio degli Stati Uniti), l’approvazione TSA (approvazione della conformità ai requisiti di sicurezza aerea per il trasporto aereo da o verso il territorio degli Stati Uniti) e l’approvazione FAA (Part129 Operations Specifications).

SkyUp Airlines ha in programma di sviluppare servizi ACMI e voli charter in USA.