Aeroporto di Bologna

Aeroporto di Bologna, ad agosto 1 milione

  • 9 mesi fa
  • 2minuti

1 milione di passeggeri anche ad agosto sono transitati dall’aeroporto di Bologna, già nel mese di luglio il Marconi aveva registrato un dato a 6 zeri.

Il dato mensile, pari a 1.059.853 unità, rappresenta una crescita del 15,9% su agosto 2019 (pre-Covid) e del 10,8% su agosto 2022, ma rimane lievemente al di sotto del record di luglio 2023 (1.069.874 passeggeri).

A crescere in maniera significativa, soprattutto rispetto al periodo precedente la pandemia, sono stati i passeggeri su voli nazionali (261.296, +46,2% su agosto 2019 e +9,1% su agosto 2022), ma hanno registrato incrementi importanti anche i passeggeri su voli internazionali (798.557, +8,6 sul 2019 e +11,4% sul 2022).

In crescita, ma in misura minore, anche i movimenti, arrivati a quota 7.447 (+12,3% sullo stesso mese del 2019 e +8,3% sul 2022), mentre le merci trasportate per via aerea sono state 2.826 tonnellate (+31,5% su agosto 2019 e -13,0% su agosto 2022).

Le destinazioni più “volate” di agosto sono state: Catania, Barcellona e Palermo ai primi tre posti, seguite da Tirana, Brindisi, Madrid, Olbia, Londra Heathrow, Parigi De Gaulle e Trapani.

Nei primi otto mesi del 2023 i passeggeri complessivi sono stati 6.709.504, in aumento del 6,9% sullo stesso periodo del 2019 e del 20,2% sullo stesso periodo del 2022.

Il numero dei voli nel periodo gennaio-agosto, 49.265, risulta in lieve incremento (+1,0%) rispetto al 2019, mentre i movimenti sono in crescita del 13,5% sul 2022.

Le merci trasportate per via aerea nei primi otto mesi dell’anno sono state pari a 27.086 tonnellate: +6,8 sul 2019 e invariate (0,0%) sul 2022.