Hilton

Hilton Q2 FY23

  • 11 mesi fa
  • 2minuti

Hilton ha chiuso il Q2 2023 con un EPS e un utile netto di 413 milioni di dollari, entrambi superando le aspettative.

L’EBITDA rettificato è stato di 811 milioni di dollari, con un RevPAR comparabile a livello di sistema aumentato del 12,1%, su base valutaria neutra, rispetto allo stesso periodo del 2022.

RevPAR comparabile a livello di sistema è aumentato del 9,3%, su base valutaria neutra, per il secondo trimestre rispetto allo stesso periodo del 2019.

Sono state confermate 36.000 nuove camere, portando la pipeline di sviluppo di Hilton a 440.900 camere al 30 giugno 2023, con una crescita del 7% rispetto al 30 giugno 2022.

Ha riacquistato 3,3 milioni di azioni ordinarie Hilton durante il secondo trimestre, portando il rendimento totale del capitale, inclusi i dividendi, a 510 milioni di dollari per il trimestre e a 1.123 milioni di dollari dall’inizio dell’anno fino a luglio.

E’ stato lanciato un nuovo marchio per soggiorni lunghi con il nome provvisorio Project H3.

Si prevede infine che il RevPAR a livello di sistema per l’intero anno 2023 aumenterà tra il 10% e il 12% su base comparabile e valuta neutrale rispetto al 2022; si prevede che l’utile netto per l’intero anno sarà compreso tra $ 1,387 milioni e $ 1,422 milioni; L’EBITDA rettificato per l’intero anno è previsto tra $ 2,975 milioni e $ 3,025 milioni.

Si prevede che il rendimento del capitale per l’intero anno 2023 sarà compreso tra $ 2,4 miliardi e $ 2,6 miliardi.

Qui il report completo.