JO&JOE

JO&JOE, brand Accor, apre a Roma

  • 12 mesi fa
  • 2minuti

Dopo Hossegor, due proprietà a Parigi, Vienna, Rio e Medellin, JO&JOE apre a Roma in via delle Quattro Fontane in un ex monastero del XVI secolo, trasformato in un ostello che non è un ostello pensato da e per i “millennial-minded”.

JO&JOE non solo offre ai viaggiatori un nuovo tipo di alloggio, ma più in generale una nuova forma di ospitalità. Luogo aperto, vibrante e rassicurante, il risultato di un progetto supportato da AccorHotels Shadow Comex, con un team indipendente e autonomo, con l’agilità e la flessibilità di una start-up e il sostegno di un grande gruppo. 

I membri del team provengono da Europa, Asia e Sud America e includono studenti, designer, psicologi, sviluppatori, professionisti del settore alberghiero, viaggiatori e Instagrammer.

JO&JOE offre la garanzia di viaggiare in modo nuovo attraverso:

  • L’esperienza sociale di un ostello della gioventù: incontrarsi, condividere, divertirsi, discutere esperienze ed esplorare la città,
  • Il comfort e l’affidabilità di un hotel: qualità, sicurezza e comfort.

JO&JOE offre anche vera libertà adattandosi a tutti i gusti, grazie ai suoi molteplici spazi abitativi modulari e progettati per ogni esigenza: per chi vuole vivere in comunità, per chi preferisce una maggiore privacy, per le coppie così come per chi cerca un spazio in cui vivere e socializzare senza sostarci.

JO&JOE Roma

Gli spazi comuni, tra cui il cortile dell’ ex monastero del XVI secolo, comprendono un bar, un night club, un ristorante e una pizzeria, una sala riunioni, una lounge e un rooftop. La configurazione delle camere integra elementi antichi – come i soffitti a cassettoni in legno o affrescati – con soluzioni lineari e contemporanee.

La struttura con 49 stanze offre diverse soluzioni di soggiorno: 15 camere private per due persone con bagno en-suite a camere condivise con più letti come in un classico ostello, con quattro a otto letti, nonché a camere Out of Ordinary per due o quattro persone dotate di terrazza privata.

Per saperne di più, a questo link.