Qatar Airways

I 20 anni ronani di Qatar Airways

  • 11 mesi fa
  • 3minuti

Qatar Airways festeggia i 20 anni di voli tra Roma e Doha, in Qatar, annunciando un aumento a tre voli giornalieri dalla capitale italiana.

Dal 2003, Qatar Airways collega Roma con destinazioni in tutto il mondo attraverso il suo hub Hamad International Airport di Doha.

Qatar Airways ha lanciato le operazioni di volo verso l’aeroporto di Roma Fiumicino il 16 giugno 2003 e opera attualmente 16 frequenze settimanali, collegando la capitale italiana all’hub di Doha. Tratta fondamentale non solo per l’Italia ma per tutta la regione del Southern Europe, Roma è sempre rimasta operativa durante la pandemia e, per confermare la sua importanza, entro l’inverno la compagnia tornerà gradualmente ad operare 3 frequenze giornaliere, raggiungendo così 21 voli settimanali che miglioreranno ulteriormente la connettività dall’Italia verso le principali destinazioni in Africa, Asia e Australia.  

Eric Odone, Vice President, Sales, Europe, Qatar Airways, ha dichiarato: “Sono orgoglioso di ciò che Qatar Airways è riuscita a realizzare in 20 anni di attività da e per Roma. Con i nostri aeromobili all’avanguardia, vogliamo offrire ai nostri passeggeri un’esperienza di volo indimenticabile, con servizi su misura e un’attenzione all’eccellenza, dalla cucina all’intrattenimento in voloRoma è un hub fondamentale non solo per l’Italia, ma per l’intera regione del Sud Europa e, entro l’inverno, torneremo finalmente a operare tre frequenze giornaliere come facevamo prima della pandemia, un collegamento che permetterà ai passeggeri di raggiungere oltre 160 destinazioni del nostro network attraverso il miglior aeroporto del Medio Oriente, l’Hamad International Airport. Vorrei ringraziare gli Aeroporti di Roma per la loro continua collaborazione ed eccellenza negli ultimi 20 anni”.

“Federico Scriboni, Head of Aviation Business Development di Aeroporti di Roma ha dichiarato: “I nostri migliori auguri a Qatar Airways per i suoi primi 20 anni di attività su Roma. Un traguardo che racconta una storia di proficua collaborazione che prosegue senza sosta e che, con la progressiva ripresa dei tre voli giornalieri, rafforza la centralità del nostro aeroporto negli investimenti di Qatar Airways. In questi 20 anni quasi 4 milioni di passeggeri hanno potuto volare tra Roma ed il resto del network del vettore, apprezzando un’esperienza di viaggio al top degli standard come anche avvalorato dalla certificazione 5 stelle Skytrax, il rilevante riconoscimento ottenuto sia che da Qatar Airways che dall’aeroporto di Fiumicino”.

La compagnia aerea di bandiera del Qatar sta espandendo costantemente il suo network di rotte globali, che attualmente comprende oltre 160 destinazioni. Con l’aumento delle frequenze verso i principali hub, Qatar Airways offre ai suoi passeggeri una connettività impareggiabile, che consente loro di raggiungere facilmente la destinazione desiderata.

Inoltre, con l’obiettivo di incrementare l’interesse per il Qatar come destinazione leisure, Discover Qatar ha sviluppato i pacchetti Stopover in Qatar, i quali consentono di scoprire una destinazione ideale per vivere avventure nel deserto, negozi, ristoranti di lusso e cultura, dai suq tradizionali ai musei e alle gallerie d’arte. I pacchetti includono soggiorni fino a 4 notti in hotel, tour ed esperienze memorabili, a partire da 14 dollari a persona per una notte.

Grazie a questi pacchetti è possibile vedere da vicino l’imponente progetto di espansione aeroportuale di Hamad (HIA) “the ORCHARD”, inaugurata l’anno scorso in occasione degli ultimi mondiali di calcio: un giardino, sotto una cupola di acciaio, con all’interno centinaia di piante, uno spazio che offre ai passeggeri un ambiente completamente diverso dove aspettare il proprio volo. Una vera e propria attrazione situata all’interno del pluripremiato aeroporto classificato da Skytrax come il secondo Miglior Aeroporto del Mondo e “Miglior Aeroporto del Medio Oriente” per la nona volta consecutiva, oltre a quello di “Miglior Aeroporto del Mondo per lo Shopping”.