Jet2

Jet2 investe in impianto SAF nel Cheshire UK

  • 9 mesi fa
  • 5minuti

Jet2 plc che con Jet2.com e Jet2holidays è il gruppo leader nel settore dei viaggi di piacere nel Regno Unito, ha annunciato oggi un importante investimento in un nuovo impianto di produzione di carburante sostenibile per l’aviazione (SAF) nel nord-ovest dell’Inghilterra, uno dei primi accordi di questo tipo nel settore dell’aviazione britannica.

L’accordo vedrà Jet2 plc investire una partecipazione azionaria nell’impianto e aspettarsi di ricevere oltre 200 milioni di litri di SAF in un periodo di 15 anni, uno degli accordi di fornitura SAF più a lungo termine fino ad oggi siglati.

L’impianto di Fulcrum NorthPoint, sviluppato da Fulcrum BioEnergy Ltd, è un impianto di termovalorizzazione che sarà situato presso l’Essar Stanlow Manufacturing Complex a Ellesmere Port, nel Cheshire.

La produzione di SAF dovrebbe iniziare nello stabilimento nel 2027 e, quando a pieno regime, trattatre e trasformare 600.000 tonnellate di rifiuti domestici non riciclabili, che altrimenti sarebbero stati destinati all’incenerimento o alla discarica, in circa 100 milioni di litri di SAF all’anno.

L’impianto di NorthPoint utilizzerà il collaudato processo waste-to-fuel di Fulcrum e beneficerà direttamente della proprietà intellettuale acquisita dalle operazioni del suo pionieristico primo impianto di termovalorizzazione su scala commerciale, Sierra BioFuels, situato al di fuori di Reno Nevada, negli Stati Uniti.

L’impianto di Fulcrum NorthPoint, sviluppato da Fulcrum BioEnergy Ltd, presso l’Essar Stanlow Manufacturing Complex a Ellesmere Port, nel Cheshire.

L’annuncio significa che Jet2.com, la terza compagnia aerea più grande del Regno Unito, riceverà un volume significativo di SAF prodotto nello stabilimento una volta operativo. Si prevede che il SAF raggiungerà riduzioni nette delle emissioni per un totale di circa 400.000 tonnellate di CO2 per Jet2.com nel periodo di 15 anni dell’accordo.

Il posizionamento strategico dell’impianto significa che il SAF dovrebbe essere consegnato direttamente all’aeroporto di Manchester utilizzando l’infrastruttura di tubazioni del carburante esistente, piuttosto che dover fare affidamento sul trasporto del carburante dalla rete stradale.

Il SAF è ampiamente riconosciuto come il modo migliore per decarbonizzare l’aviazione a medio-lungo termine, anche recentemente dal Transport Select Committee che ha dichiarato: “I carburanti sostenibili per l’aviazione (SAF) sono l’opzione più praticabile per la riduzione immediata delle emissioni del trasporto aereo”.

Si prevede che il SAF prodotto nel sito di NorthPoint raggiungerà riduzioni delle emissioni del ciclo di vita di circa il 70% rispetto al carburante convenzionale per l’aviazione, con il potenziale futuro di essere completamente carbon neutral.

L’annuncio di oggi continua l’impegno di Jet2.com e Jet2holidays a diventare uno dei marchi leader nei viaggi aerei sostenibili e nei pacchetti vacanza. 

Jet2.com stata precedentemente riconosciuta come una delle compagnie aeree più efficienti in termini di emissioni di carbonio a livello globale, e l’azienda ha pubblicato una strategia di sostenibilità completa che pone l’azienda su un percorso verso lo zero netto entro il 2050Ii, in linea con gli obiettivi del governo, anche se la società aspira ad anticipare questa data.

Gli impegni nella strategia includono l’acquisto di 98 aeromobili Airbus A320 / A321 neo ordinati dall’azienda, che potrebbero eventualmente estendersi fino a 146 aeromobili, il che renderà i viaggi con Jet2.com e Jet2holidays più efficienti riducendo ulteriormente le emissioni per passeggero.

Questo è in cima ad altre azioni tangibili, come lo schema di compensazione del carbonio di Jet2.com, uno dei più grandi schemi di questo tipo di qualsiasi compagnia aerea a livello globale. Questo schema ha fatto sì che, dal gennaio 2022, Jet2.com paghi per ogni tonnellata di carbonio emesso.

Steve Heapy, CEO di Jet2.com e Jet2holidays, ha dichiarato“I viaggi e il turismo sono una forza positiva e, come tutti i settori, sappiamo quanto sia fondamentale mitigare i nostri impatti climatici. Questo significativo investimento nella produzione di carburante sostenibile per l’aviazione di Fulcrum NorthPoint nel Regno Unito dimostra non solo quanto seriamente prendiamo questa responsabilità, ma anche quanto siamo impegnati a intraprendere azioni tangibili per affrontarlo. Non solo questa azione contribuirà a ridurre i nostri impatti climatici, ma rappresenta anche un importante passo avanti nella nostra transizione verso lo zero netto. Che si tratti di investire in SAF, spendere miliardi per la nostra flotta di aeromobili o fissare un prezzo su ogni tonnellata di carbonio che emmettiamo, stiamo mettendo i viaggi sostenibili al centro della nostra attività. In questo modo, i nostri clienti sanno di viaggiare con una compagnia aerea e una compagnia di vacanze che prende sul serio il suo impatto ambientale e intraprende azioni sostanziali per affrontarlo”.

Ha aggiunto: “Questo tipo di investimento è fondamentale se vogliamo portare questa tecnologia alla scala necessaria per decarbonizzare l’industria. Il nostro investimento è una dimostrazione molto chiara che stiamo sostenendo SAF e la produzione britannica di SAF in anticipo. Chiediamo al governo britannico di aumentare anche il suo livello di ambizione e sostegno alla produzione di SAF. Ciò contribuirà a raggiungere la decarbonizzazione del settore dell’aviazione, stimolerà l’adozione e coglierà l’enorme opportunità economica qui nel Regno Unito”.

Jeff Ovens, Managing Director di Fulcrum BioEnergy UK, ha dichiarato: “Questo investimento strategico a livello di progetto da parte di Jet2 plc dimostra un chiaro impegno per lo sviluppo di un’industria SAF nel Regno Unito e rafforza ulteriormente la posizione di leadership di Fulcrum nel settore globale waste-to-SAF. Fulcrum apprezza questa nuova partnership con Jet2 e non vediamo l’ora di lavorare insieme per sviluppare con successo Fulcrum NorthPoint e portare carburante per jet a basse emissioni di carbonio alla flotta di aeromobili Jet2 sempre più efficiente in termini di consumo di carburante”.

Per ulteriori informazioni, visitare: www.jet2plc.com/sustainability