ITA airways

Carsten Spohr a Roma? Questioni di ore per accordo…

  • 9 mesi fa
  • 1minuto

Il CEO di Lufthansa  Carsten Spohr si sta recando a Roma per discutere gli ultimi dettagli per l’acquisizione di una partecipazione in ITA Airways, a riferirlo il ministro dell’Economia italiano Giancarlo Giorgetti all’agenzia di stampa Ansa.

Si discuterà degli ultimi dettagli, domani dovrebbe avvenire la firma per un accordo preliminare per un iniziale cessione del 40% delle quote della compagnia italiana dal MEF al Gruppo Lufthansa.

Il dossier di ITA è stato affrontato anche nel colloquio bilaterale al G7 di Hiroshima tra la Presidente del Consiglio Giorgia Meloni e il cancelliere tedesco Olaf Scholz.

Il piano Lufthansa prevede un iniziale acquisizione di una quota di minoranza di ITA Airways, il 40% per un controvalore di circa 300 milioni di euro, solo in una fase successiva, si prevede nel 2025 dovrebbe acquisirne il controllo, lasciando al governo italiano il 10% delle azioni.

Dopo l’accordo preliminare di vendita (signing), che potrebbe essere firmato nelle prossime ora, si dovrà attendere l’ok: dalla Corte dei Conti, dall’Antitrust italiano e dall’Antitrust Ue, ottenuti tutti i pareri favorevoli si passerà alla firma del contratto definitivo e verrà avviata la cessione delle quote.