Air France

20 Airbus A220 per Air France, bienvenue Grasse!

  • 11 mesi fa
  • 2minuti

Sembra ieri quando il primo Airbus A220-300 di Air France entrò in flotta, oggi sono già 20!

L’Airbus A220-300, sostituirà gli A318 e A319 della flotta Air France, un investimento importante del gruppo per il rinnovamento della flotta, con aerei più efficienti in termini di consumi e riduzione delle emissioni, consentendo ad Air France di ridurre considerevolmente il suo impatto ambientale.

Entro la fine del 2025, 60 A220-300 entreranno a far parte della flotta di medio raggio di Air France. Con un massimo di 15 consegne previste ogni anno.

Airbus A220-300 F-HZUU Air France a Mirabel in Canada (foto Air France)

La compagnia aerea ha raggiunto oggi un traguardo simbolico dando il benvenuto al suo 20° Airbus A220-300, F-HZUU, è uscito dalla catena di montaggio canadese di Airbus a Mirabel e ha sorvolato l’oceano per raggiungere Parigi Charles de Gaulle, dove opererà sulla rete a corto e medio raggio della compagnia aerea.

F-HZUU si chiama “Grasse”, in omaggio alla graziosa cittadina delle Alpi Marittime, famosa in tutto il mondo per la sua industria dei profumi.

Dal 2019, Air France ha ripreso la sua tradizione di denominare i suoi aerei in base alle città francesi. Questa tradizione celebra il ricco patrimonio culturale e storico delle regioni francesi e promuove la loro reputazione in tutto il mondo.

Prima di Grasse, Air France ha chiamato i suoi precedenti Airbus A220 dopo Le Bourget, Collioure, Belle-Ile en Mer, Senlis e Arcachon.

Effettuerà il suo primo volo commerciale il 1° aprile a Ginevra (Svizzera).