KLM

Miriam Kartman Barry ter Voer, entrano nel consiglio KLM

Tempo di lettura 2 minuti

A partire dal 1° marzo 2023, KLM aggiungerà due nuovi membri al suo Consiglio di amministrazione, portando il numero totale a cinque.

In qualità di Chief People Officer (CPO), Miriam Kartman sarà responsabile della politica delle risorse umane di KLM, mentre Barry ter Voert diventerà Chief Experience Officer (CXO) ed EVP of Business Development.

Barry ter Voert, sarà responsabile del marchio KLM, della Customer Experience e dello sviluppo del modello di business di KLM.

Marjan Rintel, Presidente e CEO di KLM Royal Dutch Airlines: “I nostri clienti vogliono viaggiare con noi e vedere il mondo. Consideriamo nostra responsabilità guidare la spinta verso rendere il trasporto aereo più sostenibile e vogliamo rimanere una compagnia aerea attraente per i nostri clienti e dipendenti. Per realizzare le nostre ambizioni, stiamo investendo in nuovi prodotti, servizi e innovazioni tecnologiche. Affronteremo questa sfida con piena convinzione negli anni a venire! Sono felice che Miriam e Barry porteranno i loro punti di forza al nostro team. La loro competenza ed esperienza ci assicurano concentrazione e controllo in tutte le aree di priorità strategica per KLM, rendendoci più agili e rapidi nella nostra risposta. Abbiamo compiuto passi importanti negli ultimi anni e abbiamo lavorato alla costruzione del KLM del futuro. Ora che il nostro consiglio di amministrazione è completo, possiamo continuare e accelerare il nostro viaggio”.

Barry ter Voert è entrato a far parte di KLM come tirocinante manageriale 26 anni fa. Dopo aver ricoperto una vasta gamma di posizioni nel settore commerciale, è stato recentemente vicepresidente della gestione delle entrate e vicepresidente senior per l’Europa presso Air France-KLM. 

Barry ter Voert ha dichiarato: “Non vedo l’ora di lavorare con i colleghi di KLM per rafforzare il marchio KLM e migliorare ulteriormente l’esperienza del cliente. Sono anche molto consapevole della sfida che dobbiamo affrontare per sviluppare un modello di business sostenibile che soddisfi le mutevoli esigenze dei nostri clienti e degli altri stakeholder”. Ter Voert dirigerà i dipartimenti Mainport Strategy, Fleet Development, Network Planning, Alliances, Customer Experience e Information Services.

Miriam Kartman ha partecipato alle riunioni del consiglio di amministrazione per qualche tempo. Porta nel consiglio di amministrazione una vasta esperienza nelle risorse umane, maturata in varie divisioni e nel dominio operativo (OCC e Inflight Services). La sua nuova nomina a CPO aumenterà il team e formalizzerà l’attuale modo di lavorare.

Miriam Kartman ha dichiarato:”Siamo sulla strada giusta, ma stiamo ancora affrontando sfide significative in termini di personale. La KLM del futuro ha bisogno del suo equipaggio di circa 30.000 persone più che mai. Queste persone rendono KLM quello che è e vogliamo continuare ad essere un datore di lavoro attraente per ognuno di loro. Io e i miei team ci concentreremo su vari temi importanti nei prossimi anni. Ciò include le sfide del reclutamento e della fidelizzazione del personale nel mercato del lavoro ristretto di oggi, oltre a rendere il posto di lavoro più inclusivo e affrontare la questione di come possiamo impiegare le nostre persone meglio, più a lungo e in modo più piacevole. Non vedo l’ora di assumere questo ruolo nel consiglio di amministrazione e sono fiducioso che faremo i passi giusti insieme”.