SKY express

SKY express triplica il 2019 nel 2022

  • 1 anno fa
  • 4minuti

Nel 2022 SKY express ha effettuato oltre 49.000, con 34 destinazioni nazionali e 24 internazionali, triplicando il numero di passeggeri del 2019: circa 3.500.000.

Continua il rinnovamento e la crescita della flotta, nel 2022 sono arrivati due Airbus A320neo, 2 A321neo arriveranno nel corso del 2023.

Nel 2022, le entrate totali stimate della compagnia sono più che triplicate, arrivando a 267 milioni di euro, trainate da una maggiore crescita dei voli internazionali.

Allo stesso modo, con la maturazione delle rotte internazionali, il ricavo medio per passeggero è quasi raddoppiato nel 2022.

Il Fattore di carico medio migliorato di 20 punti percentuali nel corso del 2022, dimostrando la dinamicità della proposta commerciale della società, la sua efficienza operativa, ma anche il ritorno del traffico turistico vicino ai livelli del 2019.

A questa crescita organica dell’azienda è seguito un forte incremento dei posti di lavoro che hanno raggiunto quota 619 nel 2022, con 390 nuove assunzioni nel quadriennio 2019-2022, che comprende il periodo della pandemia (sulla base dei dati al 31/08 /2022).Questa crescita si riflette nei dati di Eurocontrol, secondo i quali SKY express è emersa come la compagnia europea con il maggior incremento di lavoro aereo per il 2022 rispetto al 2019.

Gerasimos Skaltsas, Chief Commercial Officer di SKY express ha dichiarato : “Volando ogni giorno più in alto, SKY express continuerà a guidare la crescita nel settore del trasporto aereo, sostenendo l’economia greca, il turismo greco e soprattutto i passeggeri offrendo servizi competitivi e servizi di alta qualità. L’aggiunta dei nostri primi due AIRBUS A321neo dimostra la nostra costante tendenza al rialzo, che viene costantemente protetta con nuove idee, nuovi prodotti e personale qualificato in modo da poter pianificare il nostro futuro con ottimismo”.

SKY express e l’aeroporto di Atene

Nonostante l’impressionante aumento del suo lavoro di volo, SKY express ha servito costantemente tutti i suoi voli per tutta la stagione estiva 2022 (senza alcuna cancellazione), contribuendo in modo sostanziale allo sviluppo dell’aeroporto internazionale di Atene. 

Pertanto, sulla base dei dati pertinenti dell’aeroporto internazionale di Atene, SKY express è stata classificata per il quinto anno consecutivo come la compagnia aerea in più rapida crescita. Inoltre, dal 2019 al 2022, la compagnia ha trasportato 5.691.609 passeggeri all’aeroporto internazionale di Atene.

Ioanna Papadopoulou, direttore della comunicazione e del marketing dell’aeroporto internazionale di Atene, ha sottolineato:“Siamo molto lieti che insieme a SKY express abbiamo presentato oggi il corso di assoluto successo del nostro eccellente partner aereo all’aeroporto internazionale di Atene, nonché le certe prospettive di una crescita ancora maggiore nel 2023! SKY express è davvero una storia di successo unica per il nostro aeroporto, per la nostra città e per il mercato dell’aviazione greco e internazionale. Il fatto di aver più che quadruplicato la sua quota di mercato ad Atene nel periodo 2019 – 2022, mostrando un tasso di crescita a tre cifre, è particolarmente importante e acquista ancora maggiore importanza e valore, se si tiene conto che è avvenuto in un periodo di tempo, fondamentale per l’aviazione e il turismo. Questo corso di grande successo non sarebbe stato possibile senza l’eccellente, moderno e “verde” prodotto aeronautico, la giusta strategia e il team entusiasta delle persone dell’azienda che pianificano quotidianamente il suo futuro evolutivo! Da parte nostra, ribadiamo il nostro sostegno alla nostra compagnia aerea partner e auguriamo a SKY di esprimere ogni successo, sicuro e ricco di voli e una crescita continua e dinamica!

Allo stesso tempo, grazie a Skyserv, la società di assistenza a terra del Gruppo IOGR, proprietaria anche di SKY express, ha registrato i problemi relativamente minori, in un momento che è stato descritto come molto impegnativo per tutti gli aeroporti europei.

Questi numeri confermano la solida crescita di SKY express, ormai riconosciuta a livello internazionale dalle organizzazioni più dinamiche del settore aeronautico.

Un caso studiato anche da Google

Impegnata nella trasformazione digitale, SKY express ha sfruttato gli strumenti più avanzati di Googleapprofondimenti di viaggio ) per ottenere comunicazioni mirate e personalizzate ai potenziali viaggiatori a livello internazionale, nel modo più amichevole e diretto. Il risultato di questo progetto ha classificato SKY express tra le prime tre compagnie aeree europee che hanno aumentato il proprio traffico online rispetto al 2019. 

Un case study internazionale dalla Grecia e SKY express, con il sigillo di Google. Questa innovativa strategia di digital marketing è stata riconosciuta anche a livello locale, vincendo importanti riconoscimenti nominando SKY express “Brand dell’anno”.

Nel 2023 SKY Express attende 2 Airbus A321neo

La società dovrebbe ricevere i suoi primi due aeromobili A321neo nel secondo trimestre del 2023, riducendo la sua impronta ambientale ed aumentando la capacità di posti offerti.

I nuovi Aibus A321neo saranno dotati della cabina Airpace di Airbus.