Delta

Delta con T-mobile: Wi-Fi gratuito a bordo

Tempo di lettura 2 minuti

Delta offrirà a tutti i passeggeri, in partnership con T-Mobile, la connessione Wi-Fi veloce e gratuita a bordo sulla maggior parte dei voli domestici a partire dal 1° febbraio.

La compagnia installerà il servizio su oltre 700 aeromobili abilitati Viasat entro la fine del 2023. Delta ha inoltre annunciato di voler offrire il Wi-Fi gratuito sulla sua flotta internazionale e regionale entro la fine del 2024. 2

“Al lavoro, a casa e in ogni dove la connessione è un elemento imprescindibile della nostra quotidianità, e un viaggio con Delta non deve fare eccezione” ha detto Ed Bastian, CEO di Delta al CES 2023 di Las Vegas.Il nostro progetto è da tempo quello di poter offrire a 9.000 metri di quota un’esperienza simile a quanto si vive a terra.”

I passeggeri potranno accedere al nuovo servizio, in linea con la filosofia Delta di offrire viaggi sempre più personalizzati, utilizzando le proprie credenzialiSkyMiles® o registrandosi, a terra o in volo, al programma di fidelizzazione per connettersigratuitamente a bordo.

“In T-Mobile siamo convinti che rimanere in contatto quando si viaggia dovrebbe essere un’esperienza facile e senza soluzione di continuità”, ha affermato Mike Sievert, CEO di T-Mobile.I clienti di T-Mobile ottengono già il Wi-Fi gratuito in volo e ora stiamo collaborando con Delta per offrire questa esperienza a tutti i passeggeri, indipendentemente dal loro provider wireless, in modo che chiunque viaggi con Delta possa accedere alla connessione Wi-Fi, dal decollo all’atterraggio.”

Delta ha inoltre annunciato i suoi piani per il Delta Sync Exclusives hub: una piattaforma mobile accessibile con le credenziali SkyMiles con l’obiettivo di migliorare l’esperienza di connessione a bordo con offerte esclusive, contenuti e intrattenimento firmati da brand conosciuti e che fanno parte della vita quotidiana della maggioranza delle persone. Delta lancerà il Delta Sync Exclusiveshub questa primavera.

La cultura dell’innovazione alla base del viaggio

Delta utilizza da tempo la tecnologia come strumento per implementare la sua missione di connettere le persone e ridefinire le aspettative del cliente. 

Collaborando con gli ingegneri di Viasat – il provider di servizi Internet satellitari alla base della rivoluzione della connettività della compagnia aerea – i team Delta hanno applicato un approccio rigoroso per testare, sperimentare e sviluppare la migliore connettività in volo, con l’obiettivo di implementare il nuovo sistema su più rotte e su una scala senza precedenti entro la fine del 2024.

Dallo sviluppo all’implementazione, la portata delle operazioni globali della compagnia aerea ha richiesto un team guidato da Delta di ingegneri, sviluppatori, progettisti, leader di prodotto e tecnici che lavorassero instancabilmente per costruire, installare e implementare un ecosistema di tecnologie in grado di apportare una svolta al modo in cui viaggeremo in futuro. 

“Non volevamo solo che il Wi-Fi gratuito offrisse un servizio base, ma desideravamo che trasformasse l’intera esperienza di volo”, ha affermato Bastian. “È imperativo per noi che tutti i passeggeri possano visionare i propri contenuti preferiti proprio come farebbero a casa, e abbiamo sottoposto questo sistema a test meticolosi per renderlo possibile”.

Grazie a un servizio caloroso e attento e al potere dell’innovazione Delta continua ad investire per rendere il viaggio dei propri passeggeri sempre più personalizzato e costruito intorno a loro. Informazioni e update sulla presenza di Delta a CES 2023 sono disponibili su Delta News Hub.

Il nuovo servizio Wi-Fi è solo uno dei vantaggi per i passeggeri che si iscrivono al programma SkyMiles. Per saperne di più sui vantaggi dell’iscrizione a SkyMiles nel 2023 collegarsi qui.

1 Vettori statunitensi con oltre 30 milioni di imbarchi DOT, luglio – settembre 2022 (fonte: DOT Air Travel Consumer Report, novembre 2022).

2 Include la flotta di aeromobili Delta mainline Boeing 717 e la flotta regionale a due classi operata dal partner Delta Connection (CRJ-700, CRJ-900 e Embraer E170 e E175).