Londra Stansted STN

Cancellati tutti i volo a Londra Stansted per neve

Tempo di lettura < 1 minuto

Mentre la città di Londra e le contee circostanti sono ricoperti da un magico tappeto di neve che continua a cadere, disagi negli aeroporti in particolare a Stansted, dove migliaia di passeggeri sono rimasti bloccati per la neve che ricopre la pista e la decisione inevitabile di chiudere la pista.

Disagi anche a Heathrow e Gatwick che hanno anche cancellato o ritardato i voli dopo che la neve, il ghiaccio e la nebbia gelida hanno travolto il Regno Unito, per ora entrambi gli aeroporti rimangono operativi.

Aggiornamento: London Stansted Airport riaperto, ritardi negli aeroporti UK, allerta meteo.

Un avviso meteorologico giallo rimane per la Scozia, Londra e il sud-ovest dell’Inghilterra fino a lunedì mattina, con l’interruzione che continuerà.

Video inviato da un passeggero della situazione a Londra Stansted nelle prime ore del mattino prima dell’alba

A complicare la situazione dei passeggeri bloccati, anche i treni stanno subendo ritardi e la situazione sulle strade è critica per neve e ghiaccio.

L’aeroporto di Stansted verrà riaperto non appena le condizioni meteo lo permetteranno e terminato lo sgombero della pista, raccordi e piazzali dalla neve.

“I ritardi nei voli sono stati registrati in precedenza a causa del de-icing degli aerei, che è responsabilità di un gestore a terra e la sicurezza degli aerei e dei passeggeri è fondamentale“, ha dichiarato un portavoce dell’aeroporto alla BBC.

“Si consiglia ai passeggeri di verificare con la loro compagnia aerea lo stato attuale dei loro voli”.

Info per Londra Gatwick Airport: qui

Info per Londra Heathrow Airport: qui

Info per Londra Luton Airport: qui