EVE

Eve svela la cabina del suo velivolo al Farnborough…

Tempo di lettura 2 minuti

Eve ha presentato al Farnborough Airshow il suo primo eVTOL a grandezza naturale (decollo elettrico verticale e veicolo di atterraggio) cabina mock-up, che rafforza l’approccio progettuale incentrato sull’uomo dell’azienda. 

Il mock-up sarà presentato alla mostra “Fly the Future” di Embraer, insieme ai concetti di aeromobili sostenibili del produttore. Dal 18 al 22 luglio, i visitatori potranno sperimentare il futuro dell’aviazione regionale e della Urban Air Mobility (“UAM”) presso il padiglione Embraer situato all’E037. 

L’interno della cabina del velivolo eVTOL di Eve (Embraer)

Eve ha anche condiviso la sua configurazione del veicolo più recente come parte dell’attuale fase di progettazione del prodotto.

“Questo mock-up concretizza brillantemente il concetto di cabina che abbiamo co-creato per anni con potenziali utenti. Di recente abbiamo ricevuto un feedback dal nostro comitato consultivo e ora saremo in grado di mostrarlo ad altre parti interessate qui al Farnborough Airshow. Le nostre soluzioni sono state progettate tenendo conto delle esigenze essenziali del mercato, come accessibilità, sicurezza, sostenibilità e prezzo del biglietto. È sempre emozionante quando raggiungiamo questa fase del programma”, ha affermato Flavia Ciaccia, Vice President User Experience di Eve.

Insieme all’esperienza di simulazione, i visitatori potranno anche esplorare le caratteristiche esterne dell’eVTOL attraverso la tecnologia della realtà aumentata.    

Come parte dello sviluppo del prodotto in corso, l’azienda ha anche presentato l’attuale design del veicolo che utilizza un’ala e una coda convenzionali invece della precedente configurazione canard. Gli otto rotori sono fissati attorno all’ala, fornendo capacità di decollo e atterraggio verticale, nonché sicurezza e affidabilità in un design semplice e intuitivo “lift-plus-cruise”.

Andre Stein, Co-CEO di Eve, ha aggiunto: “I nostri team hanno lavorato duramente per creare le migliori soluzioni per l’ambiente globale della mobilità aerea urbana e la nostra esperienza nel settore dell’aviazione attraverso Embraer non solo ci dà la certezza di essere sulla strada giusta, ma ci pone anche in prima linea nel mercato. Abbiamo accelerato l’impegno delle nostre risorse e fatto evolvere la maturità del progetto”.

Eve si è impegnata a promuovere il mercato UAM in tutto il mondo e si è impegnata a consentirlo in modo sostenibile e sicuro per tutti. L’eVTOL della compagnia offrirà voli rispettosi dell’ambiente per le comunità a un costo inferiore e dovrebbe entrare in servizio nel 2026.