Norse Atlantic Airways

Norse: da fine marzo le vendite, voli nel secondo…

Tempo di lettura 2 minuti

Norse Atlantic punta a lanciare la vendita dei biglietti entro la fine di marzo e il primo volo commerciale nel secondo trimestre da Oslo, iniziato l’addestramento dei piloti, a breve quello degli equipaggi di cabina.

Per le 50 posizioni disponibili nella fase iniziale per piloti, sono arrivate oltre 3.000 domande, i piloti saranno basati a Oslo, gli equipaggi a Fort Lauderdale in California, dove inizialmente saranno basati 400 assistenti di volo.

“I futuri clienti e sostenitori su entrambe le sponde dell’Atlantico ci contattano ogni giorno chiedendoci quando possono iniziare ad acquistare i biglietti, quando saremo in volo e non ultimo quali rotte offriremo. Siamo entusiasti dell’interesse per il mercato e possiamo confermare che il nostro obiettivo è lanciare la vendita dei biglietti entro la fine di marzo e il nostro primo volo decollare nel secondo trimestre“, ha affermato il CEO di Norse Bjørn Tore Larsen. Stiamo lavorando per finalizzare la nostra rete di rotte e non vediamo l’ora di annunciare le nostre destinazioni quando apriremo la vendita”, ha aggiunto. 

Reclutamento piloti e personale di cabina 

L’azienda ha ricevuto più di 3.000 domande per le sue 50 posizioni pilota iniziali con sede a Oslo e la formazione è ora iniziata. 

La prima base dell’equipaggio di cabina sarà istituita a Fort Lauderdale, in Florida, e tra poche settimane inizierà l’addestramento della prima classe di un totale di oltre 400 membri del team. Le basi dell’equipaggio di cabina in altre località saranno stabilite in linea con l’aumento delle operazioni. 

“Le nostre persone saranno il nostro vantaggio competitivo. Stiamo costruendo una cultura ad alte prestazioni e creando un ambiente in cui diamo valore alla diversità, assicurando che tutti i colleghi provino un senso di appartenenza. Siamo molto soddisfatti dei colleghi che abbiamo reclutato finora”, ha affermato Larsen

Norse ha firmato accordi di contrattazione collettiva con i sindacati dei piloti e dell’equipaggio di cabina in Norvegia, Stati Uniti e Regno Unito.  

Flotta 

Norse Atlantic ha attualmente pronti per i voli commerciali, 4 B787 che sono attualmente parcheggiati all’aeroporto di Oslo, altri 11 verranno consegnati consecutivamente nei prossimi mesi, la capacità sarà aggiunta gradualmente in linea alla domanda.

Riteniamo che i viaggi transatlantici riprenderanno a pieno regime una volta che la pandemia sarà alle nostre spalle. Le persone vorranno esplorare nuove destinazioni, visitare amici e parenti e viaggiare per affari. I norvegesi saranno lì per offrire voli attraenti e convenienti sui nostri Boeing 787 Dreamliner più rispettosi dell’ambiente sia ai viaggiatori di piacere che ai viaggiatori d’affari attenti ai costi“, ha aggiunto Larsen. 

Norse ha ricevuto il suo certificato di operatore aereo dall’Autorità per l’aviazione civile norvegese nel dicembre 2021.

Norse ha ricevuto il permesso di effetuare voli commerciali passeggeri negli Stati Uniti dal Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti a gennaio.