FAA

5G: FAA autorizza AT&T e Verizon ad attivare nuovi…

  • 2 anni fa
  • 2minuti

L’attivazione delle nuovi “torri” 5G ovvero dei ripetitori di segnale radiomobile, è ora possibile grazie ad una mappatura più precisa della posizione e della portata delle attuali torri nelle zone aeroportuali.

La mappatura consentirà quindi di ridurre le aeree di mitigazione concordate tra AT&T, Verizon e la FAA ed aumentare la copertura del nuovo servizio 5G nelle aree dove sono presenti gli aeroporti inseriti nella lista FAA.

FAA in una nota “apprezza la forte comunicazione e l’approccio collaborativo con le società wireless, che hanno fornito dati più precisi sull’esatta posizione dei trasmettitori wireless e supportato un’analisi più approfondita di come i segnali 5G in banda C interagiscono con gli strumenti sensibili degli aeromobili. La FAA ha utilizzato questi dati per determinare che è possibile mappare in modo sicuro e più preciso le dimensioni e la forma delle aree intorno agli aeroporti in cui i segnali 5G sono mitigati, riducendo le aree in cui gli operatori wireless stanno rinviando l’attivazione dell’antenna. Ciò consentirà ai provider wireless di accendere in sicurezza più torri mentre implementano il nuovo servizio 5G nei principali mercati degli Stati Uniti. La FAA continua a lavorare con gli operatori di elicotteri e altri membri della comunità aeronautica per garantire che possano operare in sicurezza nelle aree di dispiegamento 5G attuale e pianificato.

Accor e LVMH hanno stretto una partnership strategica per accelerare lo sviluppo di Orient Express, per l’apertura di nuovi hotel. I primi due a Roma e Venezia.

X