Covid-19 Europa UE

Traffico in leggera crescita nonostante Omicron

Tempo di lettura < 1 minuto

Traffico in leggera crescita in Europa, nonostante la variante Omicron, in Italia non si segnalano al momento un calo nelle prenotazioni o spostamenti di data nel domestico, un leggero calo per i voli internazionali.

Se la borsa ha “giocato” come sempre in questi casi, il passeggero domestico italiano non si ferma e continua a volare. Anche quello europeo piuttosto che vedersi nuovamente chiuso in casa, è disposto a pagare un tampone rapido entro le 24 ore prima dell’arrivo, qualora questo venga richiesto dal paese di destinazione.

Inutili quindi, polemiche e allarmismi, necessario però chiedere ai governi di applicare misure adeguate, giuste, equilibrate, allo scenario e al rischio attuale, misure in grado di poter essere valide almeno nel medio termine.

Ovviamente dovremo monitorare la situazione concluse le vacanze natalizie, dopo il rientro.