British Airways

Non si resiste a Travelport+, neanche British Airways

Tempo di lettura 2 minuti

La nuova piattaforma di Travelport, Travelport+ per la distribuzione innovativa dei contenuti NDC per le compagnie aeree, sta riscuotendo sempre più successo, dopo il Gruppo Air France-KLM, è di oggi la notizia che anche British Airways, ha raggiunto un accordo con Travelport.

Trvelport+ verrà utilizzato anche dalle altre compagnie aeree del gruppo IAG: Aer Lingus, Iberia e Vueling.

Canalizzando i propri contenuti NDC attraverso la piattaforma Travelport+ di prossima generazione, British Airways sarà in grado di offrire ai rivenditori di viaggi una gamma più ampia di contenuti, inclusi punti di prezzo aggiuntivi e una selezione ampliata di prodotti accessori, sfruttando al contempo i moderni strumenti di vendita al dettaglio digitali come vetrine intelligenti per commercializzarli in modo efficace. 

Katy Cardwell, Head of Distribution and Payments di British Airways, ha dichiarato: “Il nostro nuovo accordo con Travelport è un’entusiasmante aggiunta a NDC, creando maggiori opportunità per tutti i partner nell’ecosistema dei viaggi. Ciò supporta la nostra visione di passare a un modo più innovativo di vendita al dettaglio di viaggi, offrendo agli abbonati Travelport l’accesso a una scelta più ampia di prodotti e servizi nuovi e migliori, inclusi punti di prezzo aggiuntivi e accessori, che sono disponibili solo tramite NDC e aggiungono un valore significativo.

Celia Muñoz Espin, Direttore della strategia di vendita e della distribuzione di Iberia, ha dichiarato: “Diamo il benvenuto a Travelport in NDC, come una parte importante della trasformazione innovativa e di vasta portata che sta avvenendo nel settore. Questo importante accordo è focalizzato sulla fornitura di valore aggiunto ai clienti con accesso ai nostri prodotti e tariffe esclusivi NDC. Travelport è un fornitore affidabile di tecnologia nel settore dei viaggi mentre si evolve verso la vendita al dettaglio di viaggi di prossima generazione. È importante per Iberia collaborare con fornitori di tecnologia che hanno una comprovata esperienza e soddisfano la domanda di innovazione incentrata sul cliente”.

Chris Ramm, Vice President Global Enterprise, Air Partners at Travelport, ha dichiarato: “Sbloccare il potenziale di sofisticati contenuti multi-source come NDC, rendendo più facile per il commercio l’accesso e la vendita, è una parte fondamentale dei nostri piani per Travelport+. Siamo estremamente entusiasti di lavorare a fianco di un partner come IAG, che condivide la nostra visione per il moderno travel retail”.

Travelport e IAG stanno progredendo bene sulla soluzione tecnica per la distribuzione di NDC e continueranno ad aggiungere caratteristiche e funzionalità prima del lancio dei contenuti NDC.

Per tutti i dettagli, l’idoneità e i termini e le condizioni per l’accesso ai contenuti NDC tramite Travelport, le agenzie di viaggio devono contattare l’Account Manager della compagnia aerea o visitare l’NDC Comms Hub di British Airways all’indirizzo https://ndc.ba.com