Airbus A320neo Spirit Airlines Pratt & Whitney

Spirit Airlines conferma i motori Pratt & Whitney GTF™

Tempo di lettura 2 minuti

Spirit Airlines sceglie i motori Pratt & Whitney GTF™ per alimentare fino a 150 nuovi aeromobili della famiglia Airbus A320neo. gli ordini e gli impegni del motore GTF annunciati quest’anno superano le 1.200 unità

Pratt & Whitney ha annunciato oggi che Spirit Airlines ha selezionato i motori GTF per alimentare il suo ultimo ordine di 100 velivoli della famiglia Airbus A320neo confermati e 50 opzioni, con consegne che dovrebbero iniziare dal 2023.

La flotta della compagnia aerea sarà inoltre coperta da un nuovo contratto di manutenzione a lungo termine EngineWise® Comprehensive

Spirit gestisce una delle flotte più giovani e più efficienti dal punto di vista del consumo di carburante del settore e questo ordine per i più recenti motori GTF, combinato con la nostra attuale pipeline di velivoli nuovi di zecca, garantirà che continuiamo a essere all’avanguardia“, ha affermato il direttore finanziario di Spirit Airlines Scott Haralson. “L’abbinamento di nuovi aerei con la più recente tecnologia dei motori del nostro partner commerciale a lungo termine Pratt & Whitney ci consente di realizzare la nostra missione di fornire il miglior valore in cielo”. 

Come primo operatore A320neo negli Stati Uniti e in Canada, Spirit aveva già scelto i motori GTF per alimentare 55 aeromobili della famiglia A320neo di proprietà e 13 in leasing, di cui 43 già consegnati. ù

La compagnia opera anche una flotta di 125 aeromobili della famiglia A320ceo con motori V2500®. 

Spirit ha fatto affidamento sui motori Pratt & Whitney per alimentare la sua intera flotta da quando la compagnia aerea ha iniziato ad operare negli anni ’80, quando operava aerei della famiglia DC-9 e MD-80 con motori JT8D.

Siamo onorati di estendere il nostro rapporto di lunga data con Spirit”, ha affermato Rick Deurloo, chief commercial officer di Pratt & Whitney. “Apprezziamo la continua fiducia di Spirit in noi e nelle prestazioni economiche e ambientali senza pari che i nostri motori GTF stanno offrendo”.

Sostenibilità del motore Pratt & Whitney GTF™

Da quando è entrato in servizio all’inizio del 2016, il motore GTF ha dimostrato la capacità promessa di ridurre il consumo di carburante e le emissioni di carbonio del 16% sugli aeromobili della famiglia A320neo, di ridurre le emissioni di ossido di azoto del 50% rispetto allo standard normativo e di ridurre l’impronta acustica del 75%